Menu
RSS

Ctt Nord, sciopero dei bus e corteo dei dipendenti a Lucca

IMG 6733-1Nuovo sciopero nel settore dei trasporti pubblici locali. I lavoratori del Ctt Nord tornano ad incrociare le braccia a Lucca domani (10 giugno) con uno sciopero del servizio dalle 8,30 alle 12 e dalle 17 alle 21,30. Nel mirino c'è ancora la riforma a livello regionale del trasporto pubblico locale e in particolare la gara per il gestore unico. A Lucca i lavoratori e i sindacati organizzano un corteo che partirà dalle 17,30 dal deposito dei mezzi in viale Luporini, fino a raggiungere il centro storico e in particolare Palazzo Ducale e poi palazzo Orsetti, dove i dipendenti sperano di incontrare il sindaco Alessandro Tambellini e l'assessore comunale ai trasporti Francesca Pierotti. La protesta riguarda gli annunciati tagli agli stipendi (Leggi l'articolo). “A seguito della regolamentazione unilaterale imposta dall’azienda dal 10 marzo, che impone per i  lavoratori ex Clap riduzioni salariali fra i 150 euro e i 200 euro - spiega Leonardo Andreozzi della Filt Cgil - , per i dipendenti ex Clap sarà un lusso anche ammalarsi o farsi male sui luoghi di lavoro visto che non possiamo superare 18 giornate di malattia l'anno pena sennò della decurtazione del salario”.

Leggi tutto...

Bus, Lucca propone sconti per linee extraurbane

navetta-a-lucca-300x182Modifiche alle tariffe per venire incontro alle richieste degli utenti. E' l'obiettivo che si è posto il Comune di Lucca che propone di adeguare i costi del servizio extraurbano a quello urbano. L’assessore alla Mobilità Francesca Pierotti ha convocato per martedì 3 giugno a Palazzo Orsetti, la Provincia di Lucca e Ctt Nord per proporre alcuni cambiamenti in materia di Tpl in grado di favorire la semplificazione del pagamento dei biglietti e alcune modifiche alle tariffe a favore dell’utenza. Ciò che l’assessore ha intenzione di sottoporre ai due soggetti coinvolti è di stipulare una convenzione per equiparare il costo del biglietto del servizio di trasporto pubblico extra urbano, a quelle del servizio urbano, all’interno del Comune di Lucca.

Leggi tutto...

Apre il San Luca, modifiche alle linee extraurbane

busextraurbanoCon l'imminente apertura del nuovo ospedale S. Luca, la Provincia di Lucca, responsabile del trasporto pubblico locale extraurbano, ha realizzato alcune modifiche per rendere fruibile tale struttura anche mediante l'utilizzo del trasporto pubblico con corse extraurbane di linea da parte dei cittadini residenti nella Piana di Lucca. Ad integrazione del servizio esistente, urbano ed extraurbano e in relazione a utenti lavoratori e potenziali visitatori, sono state individuate nell'arco orario giornaliero alcune corse della linea 438 proveniente da Altopascio, della linea 420 proveniente da Pontedera e della 424 proveniente dal Compitese che, opportunamente deviate, sono in grado di garantire, a partire da lunedì (19 maggio), un servizio di collegamento diretto all'ospedale per tutta la zona est della Piana di Lucca. A  tal fine sono state istituite sulla parte antistante l’ingresso principale del nosocomio nuove fermate.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter