Menu
RSS

Lucca capitale o periferia? In aula visioni a confronto

ragghianticonsiglioQuale futuro per la città di Lucca: da capitale o da città ai confini dell'impero? Dopo il consiglio straordinario di un mese fa l'assise ha affrontato questa sera (4 giugno) il dibattito sugli esiti di quella serata.
Per il capogruppo di SiAmo Lucca, Remo Santini, promotore di quel consiglio straordinario l'appuntamento “è stato un vero successo, anche se ha presentato qualche ombra. I fatti di queste ultime settimane confermano la nostra tesi: non c’è una rotta univoca. L’ultimo cambiamento riguarda la destinazione del museo del fumetto, che si sposta da piazza San Romano alla manifattura. Senza parlare - prosegue - della scelta storica di cambiare l’illuminazione dei ceri per Santa Croce ed il braccio di ferro con la Soprintendenza per l’organizzazione dei grandi eventi”. Il capogruppo di SìAmo Lucca rimarca come “in tantissimi siano intervenuti, ma soltanto per l’impegno della minoranza. Avevamo chiesto di coinvolgere l’ex sindaco di Pistoia, oltre a Vittorio Sgarbi e ad altri personaggi. Poi, però, abbiamo constatato la mancanza di una volontà di collaborare. Alla fine - attacca ancora - è emersa una giunta confusionaria ed incapace di decidere".

Leggi tutto...

Decoro e sicurezza, le richieste per Borgo Giannotti

Incontro Giannotti 1Il problema del miglioramento del decoro nel quartiere e la necessità di mettere in campo iniziative per la sicurezza stradale, facendo in modo di ridurre la velocità con la quale i veicoli attraversano la strada. Le problematiche del quartiere di Borgo Giannotti sono state al centro del confronto sindacale fra la commissione città di Lucca di Confcommercio e l’amministrazione comunale che ieri pomeriggio (16 maggio) si sono ritrovati, alla presenza degli assessori al traffico Celestino Marchini e alle attività produttive Valentina Mercanti, da una parte, e del presidente Giovanni Martini, del vicepresidente e referente di zona Pietro Di Grazia – accompagnati dal direttore di Confcommercio Rodolfo Pasquini e da numerosi commercianti del quartiere – dall’altra.

Leggi tutto...

Decoro e pulizia del Comune, i punti del programma di Coluccini

coluccini11Un territorio pulito e ordinato, con i cigli e le zanelle tenute costantemente puliti grazie ad un programma di manutenzioni. Strade asfaltate, parcheggi ordinati e parchi giochi per i bambini che siano davvero luoghi accoglienti per le famiglie. E un grande progetto di recupero per il capoluogo. Sono questi i punti nel programma del candidato sindaco Alberto Coluccini sul tema delle manutenzioni e del decoro urbano. “Torneremo ad un Comune - spiega Coluccini - che fa cose normali e assolve i compiti che i cittadini si aspettano. Negli ultimi anni ci hanno abituato ad interventi straordinari con costi esosi per interventi che bastava programmare. Parlo del taglio dell’erba sui cigli delle strade, le asfaltature, la segnaletica orizzontale e verticale. Vista la situazione in cui la sinistra ci lascia le strade, piene di buchi e dossi, sarà un lavoro duro. Ma attraverso la programmazione degli interventi faremo in modo che Massarosa torni quel territorio delizioso che conosciamo”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter