Menu
RSS

Petrini: "Celebrare Mura? Prima vanno tutelate"

mappa1Nel 2010 ricorreranno i 150 anni dal riacquisto delle Mura da parte della città di Lucca. E Francesco Petrini dei Custodi della Città fa una proposta per celebrare l'evento. Lo fa proprio nel momento in cui più assiduamente si discute del futuro degli spalti all'ex Balilla.
"Domandiamoci - dice provocatoriamente - se abbiamo saputo ben conservare, nel corso di almeno sei generazioni questo patrimonio che nel nuovo piano strutturale è definito, fra i tanti che abbiamo, "un bene comune del quale devono essere assicurate le condizioni di riproduzione, la sostenibilità degli usi e la durevolezza". Ed è configurato come "verde pubblico", "spalti delle Mura della città storica", "passeggiata delle Mura di Lucca"".

Leggi tutto...

Ex Balilla, Santini: "Si affidi studio per soluzione definitiva"

remosantini1Si infiamma il dibattito sul futuro dell'ex Balilla. Sul tema interviene anche l'ex candidato sindaco delle liste civiche e del centrodestra, Remo Santini.
"Meglio tardi che mai il dibattito sul futuro dell'ex Campo Balilla - dice - ma le idee mi sembrano tante e confuse". "Meno male che tutti si svegliano, anche se a scoppio ritardato - commenta Santini - Agli inizi di agosto sono stato il primo a sollevare la questione di uno sterrato che rimaneva per cinque mesi al posto dell'erba, perchè dopo i concerti del Summer Festival il Comune ha deciso di non procedere alla risemina aspettando i Comics. Però solo silenzi. La mia posizione, è la stessa e non è cambiata. Così come viene trascinata dalla giunta, questa situazione non può andare avanti: gli spalti vanno tutelati".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter