Menu
RSS

Palazzo Guinigi, avviso per lavori di riqualificazione

Schermata 2017 02 27 a 14.38.27L'atteso progetto per la riqualificazione di Palazzo Guinigi fa un piccolo passo avanti verso la sua realizzazione. L'amministrazione comunale ha infatti pubblicato oggi (19 aprile) un avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse per l'affidamento dell'incarico di progettazione e direzione dei lavori nell'ambito del più ampio progetto denominato Lucca, Palazzo Guinigi - La via Francigena e il Volto Santo. Progettazione architettonica edilizia e di valorizzazione. L'avviso pubblico di indagine di mercato, dove sono specificati i requisiti per l'affidamento dell'incarico, sarà consultabile per 15 giorni sul sito del Comune di Lucca (clicca qui).

Leggi tutto...

Tre nuove 'zone 30' nei quartieri entro maggio

celestinomarchiniL'immediata periferia di Lucca sarà caratterizzata sempre di più dall'introduzione delle cosiddette "Zone 30", ovvero le aree interne ai quartieri residenziali dove vige il limite di velocità a 30 chilometri orari. Una misura molto diffusa all'estero, un po' meno in Italia, che l'amministrazione comunale sta cercando di utilizzare con sempre più frequenza anche a Lucca. Una misura particolarmente importante per quanto riguarda i quartieri più popolosi dell'immediata periferia cittadina, dove il rischio di incidenti, anche gravi, che possano coinvolgere pedoni o ciclisti è sempre dietro l'angolo. È questo il progetto che ha in testa l'assessore ai lavori pubblici e alle strade del Comune di Lucca Celestino Marchini che, proprio ieri sera (18 aprile) nel corso di un'assemblea pubblica ad Antraccoli, ha annunciato l'istituzione del limite a 30 chilometri orari nella zona nord del quartiere, tra via Fonda e via del Cantone. L'assessore ha anche spiegato che il suo progetto è quello di utilizzare sempre di più questo strumento: a maggio sono previste infatti altre due assemblee pubbliche che precederanno l'istituzione di altre zone 30. Anche se l'assessore non ha voluto sbilanciarsi sui quartieri che saranno interessati dalla misura, è facile ipotizzare che uno possa essere San Filippo. Nell'arco di qualche mese poi, altre zone 30 potrebbero sorgere anche in altre zone particolarmente popolose come San Vito, Sant'Anna e San Concordio.

Leggi tutto...

Lappato, ok al progetto per la passerella pedonale

Schermata 2019 04 19 a 14.11.45Sarà migliorata la sicurezza stradale nella frazione di Lappato. La giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione di un marciapiede e di una passerella pedonale nel centro abitato del paese per un investimento di circa 150 mila euro. Il marciapiede lungo circa 300 metri e lago 1,5 metri sarà realizzato in cordonati in calcestruzzo lungo la via Pesciatina nel tratto che va dal parcheggio situato prima dell'incrocio con via di S.Antonio fino all'incrocio con via Scioppato. La passerella pedonale sarà costruita parallela al ponte esistente sul Rio Scioppato. La fondazione su cui poggerà sarà costruita in micropali e la struttura sarà costituita da profili in acciaio e camminamento con lamiera grecata, massetto in calcestruzzo e finitura con autobloccanti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter