Menu
RSS

Emergenza gelo, anche ex Torretta adibita a dormitorio

firmaprotocolloFirmato a Viareggio il protocollo contro l'emergenza gelo, le cui prime avvisaglie sono arrivate in questi giorni. Nello specifico i locali dell'ex Torretta delle ferrovie dello stato, lungo i binari, potrebbero diventare anche un dormitorio di emergenza. Il protocollo, chiamato Cuori Caldi, è stato siglato fra Comune di Viareggio, che mette a disposizione lo spazio appositamente allestito, e le associazioni di volontariato locale, Caritas, Croce Rossa Italiana, Croce Verde, Misericordie, Libeccio Club Versilia e Ekoclub, che materialmente gestiranno l’organizzazione e l’accoglienza dei senza tetto.

Leggi tutto...

Alla Bussola raffica di eventi per le feste di Natale

animazione bussolaProsegue in grande stile il mese di dicembre de La Bussola di Marina di Pietrasanta, pronta a stupire, emozionare e regalare momenti di divertimento a tutti i frequentatori della Versilia by night. Il ponte dell’Immacolata ha visto il locale della famiglia Angeli aprire le sue porte per due sere consecutive ad un pubblico selezionato, che ha potuto toccare con mano un importante restyling della struttura e divertirsi sulle note dei migliori artisti e disc jockey.

Leggi tutto...

Chiavi d'Oro senza riscaldamento, il Centro chiude

centro chiavi doroCentro Chiavi d'oro al freddo e il comitato di gestione scrive all'amministrazione comunale per intervenire.
È indirizzata a sindaco, assessori Del Chiaro e Bove e ai dirigenti Giannini, Angeli e Tani la lettera in cui si lamenta la rottura dell'impianto di riscaldamento del Centro. "Complice il cambiamento climatico, l'autunno del 2018 si è rivelato forse più tiepido del solito - si legge - L'inverno alle porte reclama, però, i suoi rigidi diritti e i non più giovani frequentatori del Centro Chiavi d'Oro cominciano a soffrire il freddo. Sì, perché l'impianto di riscaldamento, dopo lunghi anni di onorato servizio, ha deciso di andare in pensione e ha lasciato il Centro preda dell'approssimarsi dell'inverno con tutti i suoi annessi e connessi: basse temperature e umidità all'interno dei locali del Centro, malamente contrastate, vista anche l'ampiezza delle stanze e l'altezza dei soffitti, da precarie, e forse anche pericolose, stufette elettriche e da un surplus di sciarpe, cappelli, maglioni, guanti...".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter