Menu
RSS

Venerdì in jazz, il trio Gennai al Caffè delle Mura

foto TrioQuesta settimana, il ciclo di concerti organizzato dal circolo Lucca Jazz e Animando, ogni venerdi sera, nello storico Caffè delle mura, darà spazio al jazz con l'eclettica vocalità di Federica Gennai. Oltre a lei, il trio sarà composto da Mauro Grossi al pianoforte e Ferdinando Romano al contrabbasso. L’appuntamento è per domani (22 febbraio), alle 21,45. Il trio propone sonorità dal sapore contemporaneo, con un repertorio principalmente originale composto da Federica Gennai, che comprende anche brani di autori quali Fred Hersch, Kenny Wheeler, Mario Laginha. L’interazione e l’affiatamento tra i tre musicisti farà da filo conduttore in un viaggio in cui ogni strumento è parte integrante di un unico racconto, di cui a volte è protagonista, talvolta accompagnatore, talvolta sorgente di una suggestione sonora. L’ingresso al concerto prevede una consumazione obbligatoria. È inoltre possibile cenare al Caffè delle mura prenotando al 334.3412486.

Leggi tutto...

Sara Maghelli protagonista del venerdì all'Antico Caffè delle Mura

saramaghelliAltra bella serata di jazz al Caffè delle Mura. Questa volta Marco Cattani, socio del circolo Lucca Jazz e direttore artistico della rassegna musicale all’Antico Caffè delle Mura, propone venerdì (14 dicembre) una cantante d’eccezione: Sara Maghelli. Artista con un bel repertorio dei classici del jazz book della tradizione afroamericana, Sara ha approfondito da vari anni la musica jazz con un solido percorso di studio mirato alla ricerca del suono e all’utilizzo della voce quale “strumento”.

Leggi tutto...

Comune, 70mila euro per gli eventi: ecco a chi vanno

palazzo orsetti1Seconda tranche di finanziamenti, da parte del Comune di Lucca, per i soggetti organizzatori di eventi inseriti nel calendario unico Vivi Lucca 2018 - settembre lucchese e Natale a Lucca. L’importo, destinato a ben 26 associazioni di ogni genere, ammonta complessivamente a 69mila e 700 euro. Al primo posto di questa speciale classifica - in cima all’Olimpo dei più facoltosi - si colloca la Confcommercio Lucca che, per la Notte bianca, percepisce 15mila euro. Seconda piazza per il circolo Lucca Jazz, che per l’evento Lucca Jazz donna ottiene 10 mila euro di stanziamento, mentre sul podio, ma in una terza e "ricca" posizione, si affaccia LuBec, evento che consente alla Fondazione Promo Pa di ricevere 8mila euro.
Più attardate, ma comunque remunerate, l’associazione Sagra musicale lucchese che, per l’omonimo evento, percepisce 5mila euro e l’associazione Cappella musicale di santa Cecilia, per l’esecuzione del Mottettone. Scendendo la classifica troviamo Lucca Autori, che per organizzare l’omonimo festival e il premio letterario Racconti nella rete percepisce quasi 4mila euro (3900 euro, per l’esattezza, cui aggiungerne altri 1100 già liquidati). Poi, sempre a scalare verso il basso, troviamo i 3mila euro elargiti alla Contemplazioni srl per il suo Museo della follia, a pari merito sul podio con l’associazione club La Boheme, che ha percepito il medesimo introito per lo spettacolo Suor Angelica, quando potrò baciarti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter