Menu
RSS

Paladini-Civitali, opposizione: Spiegazioni su lavori fermi

Civitali Paladini"Le assicurazioni erano state tutt'altre". Così l'opposizione in Consiglio comunale a Lucca commenta la situazione legata all'istituto Paladini-Civitali i cui lavori per la sede di via San Nicolao sarebbero lontani dal vedere la partenza. "Ad un anno dalla chiusura dell'istituto, fatta in tutta fretta e con grande allarmismo da parte del Comune attraverso un'ordinanza del sindaco - si legge in una nota congiunta dei gruppi di centro destra - i lavori di adeguamento del complesso del centro storico non sono ancora partiti e gli studenti da settembre dovranno tornare nei container al Campo di Marte, senza certezze nemmeno sull'anno scolastico 2020-2021: un'altra vergogna".

Leggi tutto...

Paladini-Civitali, tempi ancora lunghi per i cantieri

Civitali Paladini chiostroSi prospettano tempi ancora lunghi per il ritorno alla normalità dell'istituto Paladini-Civitali. Detto che sicuramente studenti e professori dovranno trascorrere almeno un altro anno suddivisi tra i container allestiti nel cortile dell'ex ospedale Campo di Marte e nelle aule ricavate all'istituto Carrara, certezze per quanto riguarda il 2020-2021 ad oggi non ce ne sono. Secondo quanto emerge dai dirigenti della Provincia infatti, nonostante il progetto per il restauro dell'immobile di via San Nicolao che ospitava originariamente l'istituto, sia risultato vincitore di un bando europeo che avrebbe dovuto coprire interamente le spese per una cifra vicina ai 10,5 milioni di euro, ad oggi questi soldi non sono ancora arrivati. Un ritardo che ha bloccato anche la parte di progettazione che richiede cifre molto ingenti per un intervento così complesso. Nella speranza che l'empasse si possa sbloccare a breve, tra le ipotesi prese in considerazione dai tecnici di Palazzo Ducale c'è anche quella di suddividere il progetto originario in più lotti, in modo tale da partire il prima possibile con una prima parte di lavori che consenta quanto meno di far uscire gli studenti dai container.

Leggi tutto...

Paladini-Civitali, superata prova prima campanella

inizioannoÈ stato un inizio d'anno scolastico sereno, quello che si è respirato tra le aule del Civitali – trasferite in un'ala del Carrara e in un prefabbricato nel cortile esterno – e tra quelle del Paladini, che occupano la palazzina 7 del Campo di Marte in attesa che l'allestimento dei container di via Carlo Gianni sia ultimato. Un inizio d'anno tuttavia delicato e diverso, soprattutto per studenti e famiglie, seguito 'sul campo' dal presidente della Provincia Luca Menesini, dal consigliere con delega all'istruzione Luca Poletti e da Donatella Buonriposi, dirigente dell'ufficio scolastico territoriale. “Al suono della prima campanella tutte le classi hanno un'aula dove poter fare lezione – commenta Menesini – e la situazione si normalizzerà, con orari regolari, a partire dall'1 ottobre, quando agli studenti del Paladini saranno assegnate le aule dei prefabbricati in allestimento".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter