Menu
RSS

Nuova pista ciclabile a San Concordio, si lavora per concludere il cantiere entro i Comics. Ad opera finita via Nottolini a senso unico e qualche stallo di sosta in meno lungo il tracciato

IMG 3648A che punto è il cantiere? Da qualche settimana sono iniziati i lavori per la realizzazione delle piste ciclabili a San Concordio che fanno parte del progetto approvato per i Quartieri Social. Viabilità rivoluzionata, per i residenti della zona e non solo, in attesa della fine dell’opera. Al momento è stato realizzato, ma non ancora completato, il tratto che costeggia piazza della Pace e sono iniziati i lavori su via Consani, via della Formica e via Nottolini. Cordoli e sagomature sono state fatte, almeno nell’ultimo tratto di via della Formica mentre sembra ancora lontana la conclusione per il cantiere sul lato sud della stazione.

Leggi tutto...

Comics, ecco le tariffe dei parcheggi

IMG 7080Comics, la stangata sui parcheggi non ci sarà. In vista dell'inizio dell'edizione 2019 di Lucca Comics & Games, la giunta comunale di Lucca ha infatti deliberato le tariffe massime giornaliere per quanto riguarda gli stalli a pagamento. Dall'atto si evince che gli appassionati dovranno pagare 10 euro per le automobili e 5 per le moto. Per i camper invece la tariffa giornaliera prevista è di 20 euro. Previsti inoltre stalli gratuiti dedicati ai disabili e ai residenti. La tariffe saranno in vigore dal 30 ottobre al 3 novembre (clicca qui per maggiori informazioni su viabilità e sosta).

Leggi tutto...

Sindacati: Ancora caos parcheggi per dipendenti S.Luca

ospedaleluc“Parcheggi per i dipendenti al San Luca, dal 2014 attendiamo risposte definitive che non arrivano e i posti sono ancora troppo pochi. Così i lavoratori lucchesi sono discriminati rispetto agli altri ospedali gemelli di Prato, Massa Carrara e Pistoia”. Lo sostengono le segreterie di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl che incalzano nuovamente la dirigenza Usl Toscana Nord Ovest. Lo fanno a oltre un anno di distanza dalla prima lettera-appello inviata a maggio del 2018 per chiedere una soluzione alla cronica assenza di stalli a disposizione dei lavoratori del San Luca. Dopo la timida risposta che ha visto un leggerissimo aumento di stalli “il personale è costretto a vivere una situazione di ‘pressione’ continua, di stress per cercare un parcheggio libero che si protrae ormai da anni, dal maggio del 2014 quando fu aperto l’allora nuovo ospedale. Lo rivendichiamo da anni, inascoltati dall’Asl: è stata sottostimata la necessità di stalli auto nel parcheggio riservato ai dipendenti, troppo piccolo. E ancora continuano a sottovalutare il disagio creato: le file al cambio di turno fra mattina e pomeriggio sono una costante quotidiana all’ingresso del parcheggio. Una lotta di nervi e stress in attesa che qualcuno esca. Non è questione di avere un posto riservato ‘sotto casa’, di non voler fare due passi a piedi: vicino al San Luca non ci sono parcheggi utilizzabili in tutta sicurezza, adatti in particolare al personale femminile che costituisce buona parte del totale dei dipendenti della struttura sanitaria”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter