Menu
RSS

Bonifica, Angelini propone un 'patto' con i consorziati

fortunatoangeliniPrimi elementi di programma per Fortunato Angelini, che si è ricandidato alla presidenza del Consorzio di bonfica. "La minoranza - si legge in una nota - si candida alla stipula di un patto con i consorziati del Toscana Nord, per un consorzio trasparente, partecipato, rispettoso dei ruoli e delle regole, aperto e disponibile all’ascolto. Questo il cambiamento che proponiamo per i prossimi cinque anni. Alla vigilia delle nuove elezioni è obbligo guardare avanti, ricercando nuove energie, competenze sensibilità, aprendo un ampio confronto sull’intero comprensorio di bonifica, tra cittadini, consorziati, rappresentanze sociali, economiche e ambientali. In questi anni di opposizione abbiamo svolto una azione democratica rivolta alla salvaguardia dei principi consortili, una “vigilanza istituzionale”, incalzando presidenza, direzione, organi di controllo, compresa la Regione Toscana. Oggi si continua a misurarci sui problemi che assillano ancora tanti cittadini, costruendo un programma dei lavori assieme, rispettoso di ogni contributo che verrà dal basso".

Leggi tutto...

Un anno di centro Bucaneve: “Tante attività, bilancio ok”

bucaneve11Con la fine del mese di giugno termina la sperimentazione del primo patto dell’amministrazione condivisa per la rigenerazione dei beni comuni e, proprio stamattina (20 giugno) insieme al dirigente comunale è stato fatto un primo bilancio dell’esperienza.
Il Comune ha espresso una valutazione positiva approvando le attività del centro di cittadinanza, tanto da esprimere la volontà di rinnovare il patto al quale si aggiungerà la firma di un terzo cittadino attivo.

Leggi tutto...

Lucca e Capannori, firmato patto per le politiche del cibo

firma1Tre moschettieri uniti per la sostenibilità ambientale e una delle nostre più grandi passioni: il cibo. E’ stato firmato questa mattina (11 maggio) a Palazzo Ducale da Provincia, Comune di Lucca e Comune di Capannori il Patto per le politiche urbane per il cibo che deriva dalla Carta di Milano che da oggi impegnerà i tre firmatari in un percorso arduo ma di grande importanza per tutti i cittadini. L’atto simbolico di oggi è stato siglato alla presenza del sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, del presidente della Provincia nonché sindaco di Capannori Luca Menesini e di Gianluca Brunori, docente di politiche del cibo e bioeconomia all’università di Pisa che durante l’arco della conferenza stampa ha esposto il progetto Robust.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter