Menu
RSS

I bombardieri di Historica Lucense in trasferta a Mosca

2018 Gazzarra di S. Paolino 12 7 A. Vitali 3 CopiaUna nutrita rappresentanza di Bombardieri lucchesi dell’associazione di ricostruzione storica Historica Lucense volerà a Mosca per prendere parte a Times and Ephocs, una delle più grandi e prestigiose manifestazioni di rievocazione storica che si tengono a livello mondiale.
A Times and Ephocs, che è un festival storico multi-epoca, migliaia di rievocatori provenienti da oltre venti paesi si danno appuntamento ogni anno per ricostruire ambientazioni, battaglie e scene di vita quotidiana che abbracciano tutti i periodi storici, dall’antichità fino ai più recenti. Nei grandi viali di Mosca e in numerose e vaste aree appositamente attrezzate all’interno dei parchi cittadini della capitale russa, migliaia di visitatori si riversano per vedere e vivere scene ambientate nelle varie epoche storiche. Interi accampamenti e acquartieramenti vengono ricostruiti e popolati da antichi legionari romani, guerrieri vichinghi, crociati, milizie medioevali, archibugieri e picchieri cinquecenteschi e seicenteschi, soldati napoleonici, soldati della prima e della seconda guerra mondiale, fino ad arrivare ai reparti che si sono fronteggiati durante la guerra fredda.

Leggi tutto...

Studenti Vallisneri rievocano il Primo Triumvirato

triumvTorna nella sala degli affreschi della Fondazione Crl in San Micheletto la rievocazione del primo Triumvirato. Accadrà sabato (18 maggio) alle 11.
Gli alunni del Liceo scientifico statale Vallisneri in collaborazione con la Domus Romana Lucca presentano la rievocazione storica del Pactum Lvcae (Primo Triumvirato) svoltosi nel 56 a.C. a Lucca. Città scelta da Cesare per sigillare con Pompeo e Crasso il pactum che cambiò il corso della Storia, prodromo del passaggio da Roma repubblicana a Roma imperiale.

Leggi tutto...

A Ruota la rievocazione della Via Crucis - Foto

via1In tanti non hanno voluto mancare ieri sera (14 aprile) alla rappresentazione vivente del Via Crucis nella frazione capannorese di Ruota. La comunità, già nota per il presepe vivente rappresentato ogni anno il 26 dicembre, ha ricostruito il percorso doloroso di Cristo sulla collina del Golgota a Gerusalemme. Partendo dalla piazza del Rio, i figuranti hanno messo in scena lungo le vie e nella zona collinare del paese le 14 stazioni. L’ultima tappa, dopo aver percorso la via lungo il bosco che porta al monumento agli alpini, in località La Cava, dietro la chiesa, dove è stata rappresentata la crocifissione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter