Menu
RSS

Abbandona rifiuti, beccata dalla 'fototrappola'

raspiniprinaSeicento euro di multa per abbandono di rifiuti. È questa la sanzione che dovrà pagare una signora lucchese beccata dalla 'fototrappola' della polizia municipale ad abbandonare un grosso sacco di rifiuti alle spalle del cimitero di San Donato.
È l'assessore all'ambiente, Francesco Raspini, a raccontare l'accaduto: "Martedì intorno alle 12,30 nei pressi del cimitero di San Donato una distinta signora, credendosi indisturbata, scarica un sacco nero pieno di rifiuti dal bagagliaio dell’auto, lo abbandona e riparte. Purtroppo per lei sul posto era stata piazzata dalla polizia municipale una “fototrappola” (cioè una micro telecamera nascosta nell’ambiente circostante) che ha ripreso la scena e ha consentito di non lasciare impunito questo gesto che le costerà 600 euro di sanzione".

Leggi tutto...

Riapre l'oasi del Sibolla per una serata sulle tracce dei pellegrini

Sibolla rievocazione pellegrini 3Un’occasione per scoprire un aspetto inedito del lago di Sibolla che lo lega alla storia di Altopascio. Questo lo spirito del doppio appuntamento dal titolo Scoprire il Sibolla – Sulle tracce dei pellegrini medievali lungo la via Francigena, organizzato dall'amministrazione comunale insieme con le associazioni Natura di Mezzo e Cavalieri del Tau, che si terrà nella riserva naturale sabato (8 settembre) a partire dalle 19, con ingresso libero. In programma visite guidate nel parco naturalistico, piccolo gioiello di biodiversità, attività nel centro visitatori e pranzo al sacco, il tutto sotto la guida di esperti ambientali e speciali accompagnatori, che per l'occasione faranno una rievocazione storica con costumi del XIII secolo.

Leggi tutto...

Mette in valigia e butta nel canale carcassa del cane

  • Pubblicato in Cronaca

LA VALIGIA RECUPERATA SUL CANALECarcassa di un cane all'interno di una valigia abbandonata nel canale Burlamacca. È questa la macabra scoperta fatta dalla Capitaneria di Porto.
La segnalazione era giunta dagli operatori subacquei della ditta Lenci Sub, che, mentre navigavano lungo il canale Burlamacca a bordo del mezzo nautico da lavoro – all’altezza del museo della marineria – hanno urtato una valigia semirigida di plastica che affiorava a pelo d’acqua, dalla quale, seppur chiusa, proveniva un forte cattivo odore. Una volta recuperata la valigia, con la collaborazione del personale di Sea Ambiente, i militari hanno proceduto a verificarne il contenuto. All’interno, ben chiusa in un sacco nero, la carcassa di un cane meticcio, deceduto certamente alcuni giorni prima ma non ancora in avanzato stato di decomposizione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter