Menu
RSS

Abc: "No agli assi viari senza se e senza ma"

No agli assi viari, senza se e senza ma. Questa la posizione del movimento Abc: "Che ci sia bisogno di migliorare la viabilità esistente è fuori di dubbio - dice il movimento - ma non con il progetto degli assi viari a cui Abc dice no con fermezza. Trenta chilometri di nuovo asfalto, con strade sopraelevate di oltre tre metri in zone fitte di case e capannoni che ostacolano il regolare flusso delle acque, deturpano il nostro territorio causando inevitabilmente inquinamento acustico, atmosferico e delle falde acquifere, sono inaccettabili. Come documentato dal materiale prodotto dai comitati contro gli assi tale opera non risolverebbe affatto il problema del traffico locale, né favorirebbe il decongestionamento della circonvallazione di Lucca ma anzi interromperebbe molte vie secondarie, oggi spesso utilizzate come alternative in alcuni nodi di traffico".

Leggi tutto...

Del Carlo (Udc): “Basta liti, gli assi viari vanno fatti”

delcarlog“Basta  con questo spettacolo indecente fra Baccelli e Menesini. L’oggetto del contendere è troppo serio per ridurlo ad uno scontro a due”. L'argomento sono chiaramente gli assi viari e le parole sono quelle del consigliere regionale dell'Udc, Giuseppe Del Carlo, che usa parole molto dure contro gli amministratori locali. “Si riporti - è l'invito - il confronto a livello istituzionale in cui siano coinvolte tutte le parti in causa che in questi ultimi anni hanno contribuito a definire i progetti di massima sugli assi viari. Certo, c’è  da vergognarsi a livello regionale a rappresentare una provincia che dopo trenta anni di immobilismo, quando sembra aver trovato un’intesa, riporta tutto in discussione alla vigilia delle gare  per i lavori”.

Leggi tutto...

Marcucci (Pd): “Assi viari, progetto può essere migliorato”

marcucci"Il progetto è quello dell'Anas ed è naturale che possa essere migliorato con il concorso e la condivisione degli enti coinvolti. Ha ragione il presidente Baccelli, sugli assi viari non sono ammessi passi indietro, pena il definitivo tramonto di una infrastruttura vitale per il territorio". È quanto dichiara il senatore del Pd Andrea Marcucci, dopo la presa di posizione del presidente della Provincia di Lucca (Leggi). "Se l'obiettivo è quello di procedere velocemente-aggiunge il parlamentare- è chiaro che possano essere sottoposte all'Anas modifiche concordate. Tutte le soluzioni sono comunque migliori del caos attuale"

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter