Alla Settimana dell’edilizia sostenibile si parla di norme, contratti e welfare

Secondo e terzo appuntamento all’interno della Settimana dell’edilizia sostenibile promossa da Cna Costruzioni e da Cna Istallazioni Impianti di Lucca a Lucense. Lunedi (21 gennaio) dalle 15 alle 18 si tiene il seminario formativo per i consulenti del lavoro introdotto da Luciana Conti (presidente ordine dei consulenti del lavoro di Lucca) e da Stephano Tesi (direttore Cna Lucca).

L’incontro sarà suddiviso in due parti: nella prima parte, con inizio alle 15, si parlerà di Edilizia e normativa con gli interventi La situazione della trattativa del contratto dell’edilizia dell’artigianato e l’attuazione della contrattazione del secondo livello di Antonio Chiappini, coordinatore Cna costruzioni Toscana; La bilateralità nell’edilizia; presentazione dell’asseverazione delle imprese edili e di uno speciale pacchetto per i lavoratori autonomi del Comitato tecnico paritetico della Toscana di Maurizio Ruini, direttore Cert; e Presentazione delle attività formative sviluppate da Ctp Toscana, in collaborazione con la piattaforma Abitare Mediterraneo di Irene Piancastelli, responsabile formazione Ctp Toscana.
Nella seconda parte, invece, con inizio alle 16, si parlerà di Contrattualistica e welfare nell’artigianato e nelle Pmi, con gli interventi La stagione dei rinnovi Ccnl artigianato: aggiornamento sullo stato dell’arte di Maurizio De Carli, coordinatore relazioni sindacali Cna nazionale; I nuovi orizzonti della contrattazione di secondo livello e il welfare aziendale di Michele Faioli, consigliere esperto Cnel e professore Università Tor Vergata di Roma; I contributi all’assunzione della Regione Toscana di Chiara Nencioni, responsabile area sindacale e formazione Cna Toscana; infine Le novità del decreto dignità per le imprese a cura di un consulente di Randstad.
L’appuntamento successivo è previsto, sempre a Lucense, per martedì (22 gennaio) dalle 16 alle 19 con il seminario per professionisti e istallatori termoidraulici sulla tecnologia impiantistica da parte di Argoclima Spa, azienda leader nella progettazione e produzione di apparecchi per il riscaldamento e climatizzazione. L’argomento trattato sarà Pompe di calore Argo Im e Isries a recupero di calore. Soluzioni integrate per riscaldamento, condizionamento e produzione acqua calda sanitaria a cura di Renzo Scattolin.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.