La fotonotizia di Lucca in Diretta

Distretto cinese dona a Comune 50mila mascherine e 200 termometri foto

Il regalo è frutto delle ottime relazioni fra Lucca e l’amministrazione di Wuzhong attraverso le collaborazioni culturali ed economiche

Sono state consegnate questa mattina (12 maggio) ai magazzini della Protezione civile comunale 50mila mascherine chirurgiche e 200 termometri elettronici dono al Comune di Lucca del governo popolare del distretto di Wuzhong, città di Sozhou (provincia di Jangsu – Cina).

Il regalo è frutto delle ottime relazioni fra Comune di Lucca e l’amministrazione cinese attraverso le collaborazioni culturali ed economiche che si sono sviluppate in questi anni grazie alla Fondazione Giacomo Puccini e delle industrie A.Celli Group.

Le mascherine sono di tipo chirurgico e sono certificate, l’amministrazione ha potuto verificare direttamente nelle banche dati dell’ente certificatore e del ministero della sanità la qualità della partita dei dispositivi che saranno utilizzati per il personale del Comune che lavora al pubblico. I termometri elettronici saranno utili nella fase di riapertura degli uffici se sarà necessario mettere in pratica particolari disposizioni di sicurezza.

Alla consegna erano presenti il sindaco Alessandro Tambellini, l’assessore alla sicurezza Francesco Raspini, il responsabile della protezione civile comunale Andrea Sodi, Simone Morgantini di A.Celli Group e Luigi Viani per la Fondazione Giacomo Puccini.

Il sindaco nell’occasione ha registrato un videomessaggio di ringraziamento al governo e invitando gli amministratori cinesi a visitare Lucca quando sarà terminata l’emergenza.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.