Quantcast

La fotonotizia di Lucca in Diretta

In piazza San Giusto torna l’appuntamento con ‘Arti e mestieri’

Fine settimana all'insegna dell'artigianato locale e di qualità. Soddisfazione di Confesercenti

“Nel prossimo fine settimana a Lucca torna Arti e mestieri, a dimostrazione che l’artigianato di qualità è ancora vitale anche dopo la catastrofe del lockdown. Sabato e domenica l’appuntamento in piazza San Giusto”.

Ad annunciare l’evento è Francesca Pierotti, responsabile Lucca di Confesercenti Toscana nord, associazione che conferma l’impegno di queste settimane a far ripartire in tutta la provincia non solo i mercati ma anche fiere ed eventi come quello di Arti e mestieri.

Sono state settimane di duro lavoro e di dialogo costante con le varie amministrazioni – spiega Pierotti – affinchè il settore ambulante potesse ripartire. Non solo con gli appuntamenti settimanali, ma anche con le fiere e con gli eventi straordinari. Con i Comuni abbiamo in alcuni casi realizzato insieme le nuove piantine dei banchi nel rispetto delle normative legate all’emergenza coronavirus. Il proficuo rapporto con l’amministrazione comunale di Lucca ed in particolare con l’assessore Valentina Mercanti che ringraziamo, ha permesso di ripartire con lo storico mercato dell’antiquariato e poi questo altrettanto tradizionale legato all’artigianato”.

Settore nel quale Confesercenti Toscana nord crede sempre in una ottica di qualità dell’offerta mercatale. Ancora la responsabile Lucca: “Noi abbiamo sempre sostenuto ’impegno degli artigiani che con il loro mercatino Arti e mestieri propongono prodotti di qualità. In un’epoca di globalizzazione e vendite on-line, questi artisti sono ancora motivati dalla passione e dall’amore per il proprio lavoro. Tra i vari stand – conclude Pierotti – si potranno ammirare bijoux realizzati in rame, pasta modellata, ceramica, vetro Tiffany e uncinetto. E ancora ceramiche, taglieri e oggettistica in legno d’ulivo, pittura anche su stoffa (abiti, borse cappelli e foulard) e sui sassi, prodotti naturali come saponi, creme, lavanda, cucito creativo, bracciali e cinture in pelle e penne stilografiche”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.