La fotonotizia di Lucca in Diretta

La Mille Miglia torna a passare da Lucca foto

Un percorso dalla Piana alla Versilia grazie all'Aci Club

Il conto alla rovescia ormai è iniziato: l’appuntamento con la 1000 Miglia è fissato per sabato 24 ottobre. La corsa più bella del mondo torna a Lucca. Un evento che, a differenza del passaggio del 2018, dovrà quest’anno tenere conto delle normative vigenti in materia di contenimento del contagio da Covid-19, ma che assicurerà a tutti gli appassionati momenti di grande emozione e la solita, attesa, bellezza delle centinaia di macchine d’epoca che coloreranno il territorio della provincia di Lucca.

“La volontà – commentano i vertici di Aci Lucca, il presidente Luca Gelli e il direttore Luca Sangiorgio – è quella di offrire alla città e ai partecipanti della 1000 Miglia un momento di festa. Lucca accoglierà come sempre al meglio gli equipaggi che sfileranno in tutta la provincia, con un momento di particolare rilevanza previsto per il pomeriggio del sabato. A Lucca, infatti, sosterà il Ferrari Tribute, la storica sfilata di Cavallini Rampanti che anticipa la 1000 Miglia. Sarà una vera e propria sfilata, un’occasione immersiva dove ammirare la bellezza dello stile e del design italiano, amato, riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Anche quest’anno organizzeremo per loro il pranzo nei bellissimi chiostri del Real Collegio e  grazie alla collaborazione e alla professionalità de Il Cuore, la gastronomia simbolo di Lucca, che proporrà ai partecipanti del Ferrari Tribute un ristoro con i prodotti tipici locali. Una collaborazione che ci rende molto orgogliosi, perché nella valorizzazione del territorio vogliamo sempre porre l’accento sulle eccellenze che abbiamo e che vogliamo far conoscere il più possibile”.

La 1000 miglia. Le 400 auto della Freccia Rossa entreranno nel territorio lucchese da Altopascio, attraverseranno Montecarlo, Porcari, Capannori ed entreranno nel centro storico da Porta Elisa. La corsa percorrerà, poi, via Elisa, via del Fosso e salirà sulle Mura Urbane dalla rampa del Baluardo San Regolo. Scenderà all’altezza del Caffè del Mura e attraverserà via Vittorio Veneto, piazza Napoleone (dove saranno effettuati i controlli a timbro e orario), via Beccheria, piazza San Michele, via Calderia e piazza San Salvatore per dirigersi verso piazza Anfiteatro, passando per via Cesare Battisti, via San Giorgio e via Fillungo. Dall’Anfiteatro passerà infine in piazza San Frediano in direzione piazza Santa Maria per uscire dal centro storico e dirigersi verso la Versilia. La corsa proseguirà poi attraversando i comuni di Massarosa, Camaiore, Viareggio, Pietrasanta e Forte dei Marmi.

La prima auto della 1000 Miglia è attesa per le 16,50 e l’ultima passerà intorno alle 19,50.

Ad anticipare le 400 storiche, saranno le 80 Ferrari del Ferrari Tribute. A partire dalle 14.45 e fino alle 16.45 circa, il lungo corteo di auto sosterà sulle Mura nei pressi del Real Collegio, dove i partecipanti avranno la possibilità di consumare il pranzo offerto da Aci Lucca e Il Cuore Gastronomia.

 

Ecco nel dettaglio le vie che saranno attraversate dalla 1000 Miglia:

Altopascio: via Romana, piazza Umberto I, via Cavour, piazza della Magione, piazza Bettino Ricasoli (controllo timbro), via San Jacopo, viale Europa, via Mammianese Sud, via Mammianese Nord, via di Montecarlo, via del Marginone;

Montecarlo: via del Marginone, via della Contea, via Roma, via Nuova, SP31 via di Montecarlo, SP3 via Romana Est;

Porcari: SP 3 via Romana Est, via Roma, via del Centenario, SP23 strada Romana;

Capannori: SP23 strada Romana, via Romana, via del Popolo, via Cardinale Alfredo Pacini, via dei Colombini, via don Aldo Mei, piazza Aldo Moro, via Martini Lunatesi, via del Casalino, SR435 via Pesciatina;

Lucca: SR435 via Pesciatina, viale Castruccio Castracani, porta Elisa, via Elisa, via del Fosso, rampa Baluardo San Regolo, via delle Mura Urbane, Baluardo San Donato (prove cronometrate), Antico Caffè delle Mura, via Vittorio Veneto, piazza Napoleone (controllo timbro e controllo orario), via Beccheria, piazza San Michele, via Calderia, piazza San Salvatore, via Cesare Battisti, via San Giorgio, via Fillungo, piazza degli Scalpellini, piazza dell’Anfiteatro, via dell’Anfiteatro, via Fillungo, piazza San Frediano, via della Cavallerizza, piazza Santa Maria, porta Santa Maria, via Barsanti e Matteucci, via Galileo Galilei, SP1 strada Lucca Camaiore, SP1 ponte sul fiume Serchio, SP24 via di Sant’Alessio, SR439 via Sarzanese;

Massarosa: SR439 via Sarzanese, SP5 via di Montramito;

Viareggio: SP5 via di Montramito, viale Mario Tobino, largo Mario Monicelli, cavalcaferrovia Giuseppe Lombardi, piazza Santa Maria, via Regia, via Rosolino Pilo, piazza Garibaldi, piazza Massimo D’Azelio, viale Daniele Manin, piazza Giuseppe Mazzini, viale Guglielmo Marconi, piazza Maria Luisa, piazza Raffaello Brizzi (controllo orario e controllo timbro), viale Alfredo Belluomini, ponte sul fosse dell’Abate;

Camaiore: ponte sul fosse dell’Abate, viale Cristoforo Colombo, viale Sergio Bernardini;

Pietrasanta: viale Roma;

Forte dei Marmi: viale della Repubblica, viale Italico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.