La fotonotizia di Lucca in Diretta

Uomo sui binari, bloccato a lungo il traffico ferroviario foto

Sul posto la polizia. Disagi anche al passaggio a livello di Pieve San Paolo

Mattinata movimentata e traffico ferroviario a lungo bloccato per la presenza, verso l’ora di pranzo, intorno alle 13, di una persona che camminava sui binari della ferrovia nelle vicinanze del passaggio a livello di Pieve San Paolo.

Una situazione di pericolo che ha reso necessario l’intervento sul posto della polizia. Dell’uomo, però, avvistato lungo la linea non c’era nessuna traccia.

Nonostante questo per le operazioni di verifica la circolazione da e verso Firenze è rimasta a lungo bloccata causando disagi e ritardi per il traffico ferroviario. Problemi anche alla circolazione stradale, visto che il passaggio a livello di Pieve San Paolo, davanti al quale si è fermato il treno, è rimasto chiuso per ore.

Dalle 14,35 sulla linea Viareggio – Firenze, il traffico ferroviario, precedentemente sospeso tra Lucca e Tassignano “per la presenza di persone non autorizzate in prossimità dei binari”, come annuncia Rfi, è tornato regolare dopo l’intervento delle forze dell’ordine.

Si sono registrati rallentamenti fino a 140 minuti per tre regionali e sei regionali sono stati limitati nella loro percorrenza

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.