La fotonotizia di Lucca in Diretta

Donato un ecografo polmonare alla casa della salute di San Leonardo in Treponzio

Il gesto di Lions club Antiche valli. Servirà ad effettuare esami diagnostici a domicilio per i pazienti Covid-19

Il Lions club Antiche Valli lucchesi questa mattina (5 gennaio) ha consegnato un ecografo polmonare alla casa della salute di San Leonardo in Treponzio. A consegnare alla struttura sanitaria l’apparecchio medico che sarà utilizzato dai Medici Usca per effettuare esami diagnostici a domicilio per i pazienti Covid-19 è stato il presidente del Lions club Antiche Valli lucchesi, Antonio Tonelli, presente insieme al segretario Leonardo Moreschi, al presidente Francesco Bellandi e al segretario Antonio Grassotti dei Lions club Pescia.

Alla consegna dello strumento medico hanno partecipato il sindaco di Capannori Luca Menesini, il vice sindaco Matteo Francesconi, il dottor Marco Farnè, responsabile Cure Primarie Asl Toscana nord, i medici Usca della piana di Lucca, Alberto Marino e Nisi Xhuliano, gli infermieri Sofia Martini ed Edoardo Baudone e alcuni medici della medicina del distretto di San Leonardo in Treponzio.

“La donazione dell’ecografo polmonare vuole essere un aiuto importante, in questo difficile momento di emergenza sanitaria, per il personale medico della casa della salute di San Leonardo in Treponzio incaricato di effettuare esami diagnostici a domicilio per i pazienti Covid-19 – spiega Antonio Tonelli -. Un modo concreto per dimostrare che i Lions sono concretamente presenti sul territorio per aiutare nel loro impegno tutti coloro che sono al servizio della comunità. Un secondo ecografo polmonare sarà donato dal Lions club Pescia alla zona della Valdinievole. Per il Cc lub Lions Antiche Valli Lucchesi quest’anno è un anno particolare perché ricorre il 40° anno dalla sua costituzione e sarà quindi un anno con un grande impegno sociale” .

“Ringraziamo il Lions club Antiche valli lucchesi per questo importante gesto di solidarietà nei confronti del personale medico che opera alla casa della salute di San Leonardo in Treponzio e di tutta la comunità capannorese – afferma il sindaco Luca Menesini-. L’assistenza sanitaria domiciliare per i pazienti Covid-19 riveste grande importanza per alleggerire le strutture ospedaliere e per il personale medico poter disporre di uno strumento diagnostico in più è rilevante per rendere più efficaci le cure a casa”.

“Davvero un grazie di cuore – sottolinea il dottor Marco Farnè – al presidente ed a tutti i soci del Lions club Valli l lucchesi per la sensibilità e la solidarietà dimostrate, con una donazione che va sicuramente nel senso di potenziare la sanità territoriale e di dare risposte sempre più tempestive per la diagnosi precoce delle patologia polmonare. L’utilizzo di questa semplice e rapida tecnologia permette infatti di inquadrare in maniera adeguata la situazione clinica del paziente e di delineare la necessaria impostazione terapeutica del paziente Covid, sempre in accordo con i medici di famiglia. Questa nuova opportunità è strategica per tutto il nostro sistema sanitario, perché determina un rafforzamento della medicina sul territorio”.

Il Lions club Antiche valli è presente nel territorio di Capannori e dei comuni vicini anche con altre iniziative che si sono già concluse o che si concluderanno nei prossimi mesi grazie al contributo dei soci e di cittadini comuni. Sarà donato un defibrillatore al centro di pesca sportiva dei Laghetti di Lammari e sarà inaugurata una tensostruttura al liceo Majorana che sarà utilizzata per svolgere attività sportiva in sicurezza a seguito delle nuove normative per il Covid-19. Il club Antiche valli è stato, inoltre, presente sul territorio nel periodo delle feste natalizie con la distribuzione di 85 pacchi alimentari per le famiglie più bisognose in alcune parrocchie dei Comune di Capannori, Porcari, Altopascio e Montecarlo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.