La fotonotizia di Lucca in Diretta

Anche i volontari della Croce Verde a lavoro per fronteggiare l’emergenza neve foto

Da Pescaglia alla Garfagnana all'Abetone decine di interventi per liberare strade e aiutare la popolazione

Un’Epifania sui generis, neve e Covid-19 hanno isolato alcuni paesi della Garfagnana e messo a dura prova le famiglie residenti.

E un episodio ha visto protagonisti alcuni volontari della Croce Verde P.A. Lucca che stavano spalando la neve e liberando la strada a Villetta di San Romano, quando hanno sentito una voce provenire da una finestra: una signora ha sfidato il freddo per ringraziarli, per far sapere che il loro gesto è apprezzato dalla gente del posto.

Per tutti questi giorni, anche in questo weekend, la Croce Verde P.A. Lucca ha operato ininterrottamente non soltanto nel territorio della provincia di Lucca, ma anche nel Pistoiese, specialmente nella località sciistica dell’Abetone. L’associazione ha messo a disposizione braccia e mezzi, in collaborazione con la Provincia di Lucca e nell’ambito della colonna mobile regionale di protezione civile, per ridurre i disagi causati da una situazione che non si vedeva da tempo.

Le attività espletate sono quelle tipiche delle copiose nevicate. A Pescaglia si sono resi necessari taglio e rimozione degli alberi caduti o pericolanti, per la messa in sicurezza delle strade. In Mediavalle e in Garfagnana, per rimuovere la neve, non soltanto l’olio di gomito dei volontari, ma anche l’impiego di un camion e di un bobcat, per una miglior opera di pulizia delle strade principali. La stessa sezione Garfagnana dell’associazione ha richiesto le cure del caso, per garantire il normale svolgimento dei tanti servizi nel territorio. All’Abetone medesime attività, in sinergia con la colonna mobile regionale di protezione civile.

“Era da un pezzo che non si vedeva tutta questa neve. L’impegno è notevole, ma noi siamo preparati a queste situazioni – commentano i volontari della Croce Verde P.A. Lucca – sentire la gratitudine dei cittadini è qualcosa che ti scalda il cuore, nonostante il freddo; è l’essenza del volontariato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.