Quantcast

La fotonotizia di Lucca in Diretta

Porta Elisa illuminata di giallo per la liberazione di Patrick Zaki foto

Anche Lucca si mobilita: Battistini e Bianucci al presidio di Amnesty International

A un anno di distanza dalla formalizzazione dell’arresto di Patrick Zaki, lo studente egiziano dell’università di Bologna detenuto senza processo al Cairo, anche Lucca si mobilita, insieme a molti comuni italiani, per chiederne la liberazione.

Questa sera (8 febbraio) alle 18,15 un presidio di Amnesty International si è ritrovato a Porta Elisa illuminata di giallo per l’occasione dall’amministrazione comunale. Erano presenti il presidente del consiglio comunale Francesco Battistini e il consigliere delegato ai diritti Daniele Bianucci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.