La fotonotizia di Lucca in Diretta

Grazie ad Anpana ben 400 turni per portare a spasso i cani delle persone in quarantena foto

I volontari con la collaborazione delle colleghe della Lav ed Animalisti italiani hanno portato a spasso circa 30 cani

Continua a pieno ritmo il progetto Zamp-eggiando con il tuo cane ideato da Anpana Lucca per supportare le persone/famiglie positive o in quarantena, senza una rete parentale, che non hanno possibilità di portare fuori a spasso il proprio cane.

“Certo – afferma la referente del servizio, Mirella Magnelli – non ci attendevamo una richiesta così elevata e, purtroppo, di nuovo in aumento in queste ultime settimane. Il presidente di Anpana Lucca ha fortemente voluto questo servizio e, per questo lo ha presentato all’assessore Raspini che lo ha subito appoggiato, con approvazione del Comitato operativo comunale di Protezione civile, al fine di assistere, appunto, chi è stato colpito dal Covid: può sembrare una cosa da poco ma, per chi non può uscire, risulta un problema anche portare fuori il proprio cane a fare una passeggiata e i bisogni”.

“Il servizio ha avuto inizio lo scorso ottobre e, visto il numero elevato di richieste, Anpana ha proposto alle Associazioni dell’Osservatorio affari animali del Comune di Lucca, di dare una mano: subito, grazie all’interessamento della presidente dell’Osservatorio, Chiara Testi, si sono rese disponibili alcune volontarie di Lav ed Animalisti Animali che, appunto, da novembre, hanno iniziato a collaborare e collaborano tuttora con Anpana per mandare avanti il progetto”.

“Ad oggi – comunica con soddisfazione il presidente Anpana Lucca, Angelo Bertocchinii volontari Anpana con la collaborazione delle colleghe della Lav ed Animalisti Italiani hanno coperto circa 400 turni per un totale di 30 cani che, come media, sono stati e sono tuttora portati fuori per periodi tra i 14 e i 21 giorni. I servizi si sono svolti un pò in tutto il comprensorio comunale (San Concordio, Lucca centro, S.Anna, S.Pietro a Vico, Pontetetto, San Marco, SS.Annunziata, Antraccoli, San Vito, S.Alessio, San Cassiano a Vico, Arancio, Santa Maria a Colle) con cani di ogni taglia e razza ma, comunque, sempre buonissimi e felici di uscire giornalmente”.

“E’ un servizio impegnativo ma che – continua Magnelli – dà soddisfazione nel vedere gli animali felici di essere portati fuori a passeggiare”.

Chi ha, pertanto, necessità di usufruire di questo servizio, può contattare Anpana ai numeri 3662780347 e 3470111662.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.