Quantcast

La fotonotizia di Lucca in Diretta

Nuova gestione per il bar Tessieri di via Santa Croce: ieri l’inaugurazione foto

I proprietari: "Vogliamo riportarlo alle condizioni originali"

Cambia gestione il bar Tessieri in via Santa Croce e ritorna alle sue origini, come sostiene la nuova proprietà, pronta a far risplendere il locale e farlo tornare agli antichi fasti, quando era considerato insieme al caffè De Simo uno dei bar più “in” del centro storico.
In molti hanno partecipato all’inaugurazione che si è tenuta ieri (7 ottobre) dalle 18, ed hanno potuto ammirare le migliorie apportate dalla nuova gestione. Dal canto loro, la proprietà, ha le idee chiare, Veronica, Ligeia, Enrico e Daniele, hanno intenzione di valorizzare i suoi interni dallo stile liberty per accogliere i clienti e diventare non solo un bar, ma un luogo conviviale dove ritrovarsi per gustare una tazza di cioccolata calda.

Vogliamo offrire ai nostri clienti la stessa qualità che offriva il bar quando era proprietaria la famiglia Tessieri e riportarlo alle condizioni originali – spiega Ligeia Fantozzi, una delle titolari dell’attività – Non sarà facile perché alcune parti sono state modificate e riportarle alle condizioni originali è impossibile. Il nostro scopo è far ritornare il locale un luogo conviviale, non di mero rapporto economico, dove si potrà fare un aperitivo e chiacchierare con tutta tranquillità”.

Su una cosa però i proprietari sono chiari: “Al bar Tessieri si accede rispettando tutti i protocolli obbligatori stabiliti dalla normativa sanitaria”.

La nuova proprietà del caffè è a gestione familiare e sono molti anni che lavora nel settore: “È da quarant’anni che gestiamo della attività – precisa Ligeia . Prima del Tessieri abbiamo avuto il bar Sottopasso e ancor prima il bar Europa e uno ad Altopascio chiamato Barlume”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.