Quantcast

Elezioni sindacali alla Fosber: Fiom Cgil al 97%

Mercoledi (24 maggio) si sono svolte le elezioni per il rinnovo della Rsu della Fosber Spa di Monsagrati (nel Comune di Pescaglia), una delle principali aziende produttrici di macchine per la carta del nostro territorio. Il 70 per cento dei 260 dipendenti ha partecipato al voto. La lista Fiom Cgil ha ottenuto un consenso pari al 97 per cento dei votanti.

“Si consolida così – si legge in una nota dei metalmeccanici della Cgil – il forte radicamento del nostro sindacato nella rappresentanza aziendale, che siamo riusciti a costruire nel corso di questi anni e che ha portato alla sottoscrizione, da qualche mese, di un contratto integrativo di notevole importanza, sia per la parte economica che per quella normativa. Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro dei nostri delegati e al loro rapporto costante con tutti i lavoratori e tutte le lavoratrici. Sono risultati eletti Carlo Staderini (nel collegio impiegati) e nel collegio operai Damiano Luporini, Massimo Ferri e Gabriele Pescaglini. La Fiom provinciale di Lucca ringrazia tutti i dipendenti della Fosber per il consenso che ci hanno dimostrato e augura alla Rsu appena eletta un sincero buon lavoro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.