Quantcast

Conte of Florence e Spirale, unità di crisi a Lucca

Si terranno rispettivamente mercoledì 24 ottobre alle 10 e alle 11, presso la sede della presienza della Provincia di Lucca, a Palazzo Ducale, gli incontri dell’unità di crisi regionale sulle vertenze Conte of Florence e Nora (Spirale Group). A convocare gli incontri è il consigliere del presidente Rossi per il lavoro Gianfranco Simoncini a seguito della richiesta avanzata dal presidente della Provincia di Lucca.

Conte of Florence distribution spa, con sede ad Altopascio, è attualmente in esercizio provvisorio, occupa 177 lavoratori fra stabilimento di produzione e negozi in franchising. All’incontro, programmato per le 10 a Palazzo Ducale, parteciperanno, oltre a Simoncini e al personale dell’unità di crisi, tecnici della Provincia di Lucca, Comune di Altopascio e organizzazioni sindacali.
L’azienda Nora (Spirale Group), ha sede a Monsagrati, nel Comune di Pescaglia e conta 42 dipendenti. Nei giorni scorsi i vertici del gruppo hanno manifestato la volontà di chiudere lo stabilimento. All’incontro, convocato per le 11, sempre a Palazzo Ducale, partecipano la Provincia, il Comune di Pescaglia e i sindacati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.