Quantcast

Legge di bilancio, i sindacati chiedono correttivi

“La Legge di bilancio predisposta dal Governo dev’essere modificata”. Cgil, Cisl e Uil non si limitano alla critica ma avanzano proposte, a partire da un documento predisposto dalle segreterie nazionali che indica priorità chiare. L’occasione per fare il punto, anche per la zona di Lucca, sarà a Pontedera al Cineplex, venerdì prossimo (30 novembre) dalle 10 alle 13. Secondo le sigle è neceessario “investire in sviluppo per creare lavoro; proteggere il lavoro (con ammortizzatori sociali ma anche con politiche attive); no ai condoni agli evasori e no flat-tax, sì alla riduzione delle tasse ai lavoratori e ai pensionati; lotta all’evasione fiscale; un progetto di sviluppo per il Mezzogiorno che parta dal lavoro; sulle pensioni soluzioni per giovani, donne, gravosi e flessibilità in uscita; su sanità, povertà e politiche sociali, garantire i diritti primari”.

Proposte che verranno arricchite e discusse con i lavoratori, le lavoratrici, le pensionate e i pensionati in tante assemblee nei luoghi di lavoro e negli attivi unitari in tutti i territori. Al Cineplex di via Toscoromagnola, presiederà l’assemblea Antonio Ledda (Cgil Pisa), interverrà Riccardo Cerza (segretario generale Cisl Toscana) e concluderà Silvana Roseto (segreteria Uil nazionale).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.