Il Boccherini cerca un direttore di ragioneria

Un posto da direttore di ragioneria. L’istituto superiore di studi musicali Boccherini di Lucca ha avviato una procedura di selezione pubblica per titoli ed esami volta alla costituzione di una graduatoria triennale di aspiranti per il profilo professionale di direttore di ragioneria (area funzionale EP1 – Ccnl Istruzione e ricerca – sezione Afam del 19 aprile 2018). La retribuzione lorda omnicomprensiva è pari a 31.627,94 euro per 13 mensilità̀.

L’eventuale contratto di lavoro sarà̀ a tempo determinato, di durata annuale, eventualmente prorogabile nei termini di legge. La graduatoria potrà̀ essere utilizzata anche per le eventuali necessità derivanti da assenze prolungate di personale in servizio e anche su posti a tempo parziale. Per partecipare al bando è necessario possedere una laurea in economia e commercio o laurea in economia aziendale di cui al vecchio ordinamento universitario o le corrispondenti lauree magistrali o specialistiche di cui al nuovo ordinamento universitario dichiarate equiparate dal decreto Miur del 9 luglio 2009. Le domande di ammissione alla procedura selettiva dovranno essere inviate entro le 12 del 14 giugno (salvo eventuali proroghe che verranno pubblicate entro il termine di scadenza). Per maggiori informazioni sul bando di concorso: www.boccherini.it (sezione Amministrazione trasparente – Bandi e graduatorie), clicca qui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.