Piano mercati, Cna: “Insieme al comune per un programma definito”

Cna e amministrazione comunale insieme nella stesura del piano dei mercati. Nell’arco dell’ultimo anno l’associazione ha organizzato una serie di mercati nelle piazze del centro storico per rendere visibili ai turisti e ai lucchesi le lavorazioni artigianali e tipicamente di made in Italy con prodotti esclusivamente del territorio lucchese o tipici di altre regioni italiane. Oltre a questo la decisione, effettuata su richiesta dell’assessore Mercanti, di utilizzare a rotazione le diverse piazze, è nata con la precisa volontà di aiutare a promuovere diverse zone del centro storico e le attività che in queste si trovano. 

I mercati gestiti dalla Cna hanno la caratteristica di far partecipare soltanto imprese, in maggioranza artigiane, iscritte alla Camera di commercio e in regola con il Durc. “Alla stesura del piano annuale dei mercati presenti sul comune si è arrivati tramite il metodo della concertazione, ossia un tavolo promosso dall’amministrazione comunale, con la partecipazione delle associazioni di categoria che ha definito un calendario tenendo conto delle diverse esigenze – spiega Cna – Il piano consente a tutte le attività turistiche di poter organizzare le diverse iniziative sul territorio in base a un programma annuale definito. La scelta di lavorare insieme al Comune e alle associazioni di categoria è alla base dell’organizzazione di diverse altre iniziative, come quella di Lucca artigiana, al fine di valorizzare il tessuto economico del nostro comune”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.