Valutazione rischio chimico, a Pisa il corso di Unasf Conflavoro Pmi

Garantisce quattro crediti formativi a chi si occupa di sicurezza sul lavoro

Mercoledì (22 gennaio) dalle 14 alle 18, al dipartimento di chimica e chimica industriale dell’università di Pisa, si svolgerà il corso specialistico da quattro crediti formativi Valutazione rischio chimico, organizzato da Unasf Conflavoro Pmi, l’Unione nazionale sicurezza e lavoro presieduta da Enzo Capobianco.

Il corso, a cura del professor Patrizio Carrai, garantirà ai partecipanti l’acquisizione di un attestato valido come aggiornamento per Rspp e Aspp ai sensi del decreto legislativo 81/2008. Per programma e iscrizioni visitare unasf.conflavoro.it oppure chiamare il numero verde 800 911958.

Il corso di formazione approfondirà in modo esaustiva la materia, con focus dettagliati e un test finale sulle conoscenze apprese in relazione ai rischi che gli agenti chimici portano in un ambiente di lavoro. Rischi legati non soltanto alla sicurezza più immediata dei lavoratori, ma anche alla loro salute nel lungo periodo e in particolar modo per quanto riguarda l’equilibrio biologico.

Il corso specialistico Valutazione rischio chimico di Unasf Conflavoro Pmi è accessibile a tutti e, in particolar modo, è rivolto ai formatori e consulenti della sicurezza, agli Rspp e Aspp, ai dirigenti e ai datori di lavoro. Il dipartimento di chimica dell’università di Pisa si trova in via Giuseppe Moruzzi 13.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.