Kleis Formazione, c’è il corso in controllo di gestione

Il catalogo formativo di Kleis Formazione si arricchisce di un titolo importante che riguarda il controllo di gestione. Il progetto nasce dall’esigenza, manifestata dalle aziende del territorio, di reperire personale con una preparazione specifica in questo settore. Oggi anche le attività di piccola dimensione devono essere in grado di gestire e prevedere costi e ricavi in modo dettagliato, e non sempre possono rivolgersi a consulenti esterni per un ambito tanto sensibile dell’ammistrazione.

Il corso di controllo di gestione di Kleis Formazione permetterà a chi già a una buona conoscenza della contabilità aziendale, di integrare le proprie competenze in modo rapido e con il riconoscimento di una certificazione di competenza valida a livello europeo.

Il corso di controllo di gestione va ad aggiungersi agli altri titoli del catalogo dei corsi riconosciuti dalla Regione Toscana in ambito amministrativo. Il 26 febbraio comincerà infatti la nuova edizione del corso in contabilità e bilancio, mentre a marzo comincerà quello in segreteria amministrativa. Si tratta di percorsi concentrati ed estremamente operativi, che in pochi mesi permettono ai partecipanti di integrare le proprie competenze e di proporsi sul mercato del lavoro con maggiore consapevolezza.

Cercare lavoro è uno dei lavori più difficili e faticosi. Per fornire un’occasione di orientamento e di supporto nella fase di ricerca del lavoro, Kleis Formazione ha in programma un incontro a partecipazione gratuita (previa prenotazione), fissato per mercoledì 19 febbraio alle 9,30, nella sede di via Catalani 46 a Sant’Anna. Il titolo dell’incontro è Il colloquio di lavoro.

Per prenotare la partecipazione si può scrivere a info@kleisformazione.it, o telefonare allo 0583.058431.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.