Unicoop Firenze, da domani mascherine in vendita a 80 centesimi

Saranno disponibili nei supermercati in confezioni da 16 pezzi

Parte domani (10 aprile) la vendita delle mascherine nei supermercati Unicoop Firenze. Si tratta di mascherine tipo chirurgico tre veli, al prezzo di 80 centesimi l’una, disponibili in confezioni da 16 pezzi al prezzo di 12,80 euro.

Inizialmente l’acquisto verrà limitato ad una confezione per scontrino, per permettere al maggior numero possibile di soci e clienti di poterne acquistare ed evitare scorte. Al momento la disponibilità è di 220mila pezzi, che saranno riassortiti dalla prossima settimana.

Con la vendita delle mascherine, ad un prezzo sostenibile, Unicoop Firenze vuole venire incontro a soci e clienti nel momento in cui la Regione Toscana ha emanato un’ordinanza che entrerà in vigore nei prossimi giorni e che dispone l’utilizzo obbligatorio della mascherina monouso in spazi chiusi, pubblici e privati aperti al pubblico, in presenza di più persone e in spazi aperti, pubblici o aperti al pubblico, in presenza di più persone.

La sicurezza delle persone per noi è la priorità – dice Unicoop – Durante l’emergenza Coronavirus ci siamo messi a disposizione dei cittadini per continuare ad offrire un servizio essenziale come quello della spesa: lo facciamo ogni giorno con un grande senso di responsabilità e tutelando la salute di soci, clienti e dipendenti dei nostri punti vendita. La vendita delle mascherine chirurgiche a 0.80 euro al pezzo, che parte domani, rientra nel servizio e nella fornitura di beni di prima necessità alle migliori condizioni possibili”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.