Quantcast

ING Italia vince il premio per l’eccellenza nella gestione HR

ING Italia rappresenta una delle eccellenze in termini di gestione delle risorse umane, sia a livello di welfare integrativo che di benessere aziendale. A confermarlo anche i numerosi premi ricevuti nel corso degli anni, ultimi tra i quali il Top Employer Italia ed il Top Employer Europa, assegnati per il settimo anno di fila.

Va da sé, dunque, che l’attenzione che ING pone nei confronti dei propri dipendenti sia altissima, nella piena consapevolezza che un lavoratore felice e soddisfatto, che vive in un ambiente sereno e positivo, è più produttivo.

La realizzazione del dipendente non avviene solo sul posto di lavoro, ma anche a livello personale e familiare. Per tale motivo, il welfare integrativo è volto a comprendere una serie di plus aggiuntivi che vanno dalla sanità integrativa gratuita per tutti i componenti del nucleo familiare fino ai servizi di assistenza per i familiari, come il baby sitting, le spese scolastiche, le sovvenzione per il trasporto pubblico e le attività ricreative e culturali.

Ma è certamente il tema del benessere aziendale che maggiormente fa porre l’accento sulla bontà delle azioni di ING nei confronti del proprio team.

Tra le varie attività spiccano le Recharge@ING, giornate interamente dedicate al benessere psico-fisico dei dipendenti che vengono coinvolti in seminari, interventi e iniziative che toccano vari ambiti affini sia alla crescita personale che al benessere collettivo.

Nell’ultimo appuntamento organizzato da ING, ad esempio, i dipendenti hanno potuto assistere a un interessante incontro con la LILT Milano, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, all’interno del quale si è parlato di alimentazione e prevenzione a tavola. Sempre seguendo il medesimo filone, è stato proposto un incontro relativo ai consigli sull’alimentazione corretta da tenere in ufficio: “Energia nel piatto, nutrire al meglio il corpo e la mente”, a cura della biologa nutrizionista Martina Donegani.

Apprezzabile è anche il progetto del Gruppo di portare la spa in ufficio, in collaborazione con la start up Call Me Spa, già premiata dal Gruppo per i suoi servizi innovativi in occasione della ING Challange 2018. Oltre ai giorni dedicati alla spa in azienda, vengono regolarmente proposte iniziative legate all’office massage e alle lezioni di yoga. E ancora, spazio alle lezioni di mindfulness, per aumentare la propria consapevolezza.

Insomma, un programma di iniziative e azioni ampio e variegato, che mette costantemente al centro di tutto il collaboratore, e che nel tempo contemplerà ulteriori modi per incrementare il benessere aziendale e tener fede al suo ambizioso e innovativo spirito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.