UniCredit, pagamenti veloci e sicuri grazie alla nuova funzionalità di open banking

Il servizio verrà esteso entro il prossimo ottobre ai clienti in Germania e Austria e poi a seguire agli altri paesi

Già disponibile in Italia per i clienti privati di UniCredit la nuova funzionalità in ambiente open banking che consente l’aggregazione in una vista unica, sia per chi utilizza banca via internet che per coloro che usano la app di mobile banking, di tutti i propri conti correnti, anche quelli intrattenuti presso altre banche.

Il servizio verrà esteso entro il prossimo ottobre ai clienti in Germania e Austria e poi a seguire agli altri Paesi del gruppo in ambito Psd2. Nei prossimi mesi sarà inoltre disponibile in Italia la funzione che consente di disporre dalla banca via internet o dalla app di UniCredit pagamenti a valere anche sui conti che i clienti hanno presso altre banche.

UniCredit ha fatto la scelta strategica di sviluppare una propria piattaforma tecnologica globale e integrata per garantire ai clienti nuovi servizi in ambito open banking, utilizzando le esperienze acquisite nei diversi Paesi in tema di innovazione digitale, ed è quindi in grado di applicare le nuove soluzioni in una dimensione internazionale, garantendo ai clienti uniformità di esperienza d’uso, oltre che i più elevati standard di sicurezza.

Grazie alla sua piattaforma proprietaria, UniCredit sta sviluppando anche uno strumento per i clienti imprese che sarà disponibile nei prossimi mesi in Italia e in Germania. Analogamente a quanto già possibile per i privati, le aziende potranno aggregare conti e avviare pagamenti, anche su altre banche, gestendo la posizione di liquidità globale in un unico front-end con dati disponibili in tempo reale.

Gianfranco Bisagni, co-Ceo central and eastern Europe di UniCredit ha commentato: “La Psd2 ha introdotto importanti cambiamenti nei processi, nei livelli di sicurezza e nel business. UniCredit è stata fin dall’inizio alla guida di questa evoluzione dei sistemi di pagamento, sviluppando una propria piattaforma tecnologica comune a tutti i Paesi in cui operiamo e introducendo tra i primi i sistemi di autenticazione rafforzata. Ora siamo focalizzati sull’offerta di soluzioni innovative e concrete per i nostri clienti, che possono usufruire di un’esperienza d’uso omogenea in tutte le banche del gruppo. Testiamo sempre nuove iniziative per continuare a UniCredit Group – Public migliorare e ampliare l’offerta di nuovi servizi digitali, anche in collaborazione con il mondo fintech”.

UniCredit ha collaborato con varie fintech per sviluppare nuove soluzioni per i clienti e migliorare alcune funzionalità dei propri servizi. Ha per esempio sviluppato con Meniga le soluzioni di personal financial management e account aggregator; con Taulia un accordo di collaborazione per la digitalizzazione dei sistemi di gestione delle supply chain; con Findynamic una soluzione di dynamic discounting per l’ottimizzazione del capitale circolante delle imprese e delle loro catene di fornitura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.