Confindustria Toscana Nord, si eleggono il consiglio generale e i consigli di sezione

I soci sono chiamati a recarsi ai seggi da lunedì 22 a giovedì 25 giugno

I soci di Confindustria Toscana nord saranno chiamati alle urne per rieleggere il consiglio generale e i consigli delle sezioni merceologiche. Le elezioni, inizialmente previste per la fine di marzo, sono state fissate da lunedì 22 a giovedì 25 giugno, con scrutinio venerdì 26 giugno.

Un posticipo necessario per poter eleggere i nuovi responsabili con la presenza fisica dei soci ai seggi, senza dover ricorrere ad elezioni on line. Saranno quindi messe in opera tutte le misure di distanziamento e di sicurezza in grado di garantire la massima serenità ai votanti e a chi presidierà i seggi. Per questo si svolgeranno su 4 giorni anziché i 2 originariamente previsti, così da limitare la compresenza di più persone nelle sedi di Confindustria Toscana nord.

Ciascun socio sarà chiamato a eleggere i componenti della propria sezione di appartenenza, con eventuale riferimento – nel caso delle sezioni più articolate – a uno specifico gruppo merceologico interno alla sezione stessa. I primi eletti di ogni sezione, in misura proporzionale al peso di ciascuna nel corpo sociale di Confindustria Toscana nord, concorrono a comporre la compagine dei 60 membri del Consiglio generale. Quegli stessi primi eletti, assieme ad altri che li seguono nelle preferenze, costituiscono il Consiglio di ciascuna sezione e i Consigli degli eventuali gruppi merceologici interni; il primo degli eletti di ciascuna sezione ne diventa il presidente. I candidati sono complessivamente 150; tutti gli eletti uscenti, se si sono ricandidati, sono rieleggibili, dato che lo statuto consente la rielezione fino a 6 bienni consecutivi.

Le sezioni in cui si articola Confindustria Toscana nord sono le seguenti, con l’indicazione del numero dei seggi che ciascuna ricoprirà in consiglio generale: sistema moda (20); metalmeccanica (11); carta e cartotecnica (10); servizi e terziario (6); chimica, farmaceutica, plastica e gomma (4); alimentari (2); edilizia-Ance Toscana Nord (2); lapidei e varie (2); trasporti (2); nautica (1).

Questa tornata elettorale non riguarda il consiglio di presidenza dell’associazione: le cariche apicali vengono infatti elette, con modalità diverse, negli anni dispari. Le elezioni si svolgeranno nelle tre sedi di Lucca, Pistoia e Prato nei giorni 22 e 23 giugno dalle 9,30 alle 13 e dalle 14,30 alle 18 per le imprese socie con ragione sociale dalla A alla L, il 24 e 25 giugno, stesse sedi e stessi orari, per le regioni sociali da M a Z.

Un seggio sarà aperto anche nella sede di Pietrasanta nei soli giorni 23 (ragioni sociali A-L) e 24 giugno (ragioni sociali M-Z), con gli stessi orari. Venerdì 26 giugno alle 9,30 lo scrutinio e l’annuncio della composizione dei nuovi organi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.