Visit Industry Marche entra nel programma Made4Italy di UniCredit

La banca è da sempre vicina alle comunità locali: il progetto ha come obiettivo la valorizzazione territoriale

Visit Industry Marche è l’iniziativa promossa dall’associazione Paesaggio dell’Eccellenza e dal gruppo Go World per una nuova offerta turistica di valorizzazione territoriale della regione Marche. L’obiettivo è permettere ai visitatori di scoprire alcune delle produzioni industriali più interessanti realizzate da imprenditori illuminati che, dimostrando una spiccata creatività e la capacità di “saper fare”, hanno costruito modelli di sviluppo sostenibile con le comunità di riferimento.

I percorsi proposti sono raggruppati intorno ai temi: carta, futuro, gioco, lifestyle, luce, sapore e suono, per meglio far conoscere la pluralità di produzioni industriali presenti in questa piccola ma importante parte d’Italia.

Lo scopo dell’iniziativa di valorizzare il territorio diffondendo la conoscenza dei luoghi e delle eccellenze presenti nella regione Marche, rispetta quanto si prefigge UniCredit con il programma Made4Italy, fortemente voluto per rafforzare le identità regionali tipiche e attrarre un nuovo flusso turistico.

La banca è da sempre vicina alle comunità locali ed è impegnata a stimolare il fare-rete tra realtà facenti parte di filiere differenti. Con il programma Made4Italy, nello specifico, UniCredit mette a disposizione del progetto Visit Industry Marche tutto il proprio know-how e la propria consulenza per offrire opportunità di networking, la partecipazione ad eventi formativi, a momenti di incontro e di promozione.

Ad esempio, i percorsi proposti da Visit Industry Marche sono stati scelti come una delle tappe all’interno della regione Marche per il progetto Italia on the Road di Lonely Planet di cui UniCredit è sponsor. Italia on the Road è un viaggio estivo in 7 tappe alla scoperta della penisola da nord a sud, tra grandi città e piccole gemme poco conosciute, dove itinerari meno battuti si affiancano a percorsi classici di maggior richiamo.

La partnership tra la rete delle importanti aziende aderenti a Paesaggio dell’Eccellenza, Go World, e-Lios e madesign nasce nel 2017, e nel 2018 il progetto Visit Industry Marche viene presentato agli stakeholders del territorio. Dopo 18 mesi di analisi e area test il prodotto viene presentato al mercato nazionale che dimostra particolare interesse.

Per il gruppo Go World questa attività costituisce un tassello importante arricchendo il cluster GoInItaly dedicato all’Italia: con oltre 30 percorsi, personalizzabili per singoli e gruppi italiani e stranieri e una durata da 1 giorno fino a 5 giorni, Go World e Visit Industry Marche propongono una vacanza nella regione Marche con soggiorni in hotel 3-4-5 stelle, vitto in ristoranti tipici del territorio – dove poter assaporare le tradizioni – e visita nelle location più suggestive e nelle produzioni industriali e artigianali più rappresentative.

Viaggi cuciti intorno alle esigenze del turista che cerca un territorio inedito e ricco di bellezza accompagnata da una qualità della vita ancora autentica. Dalla visita all’impresa si dipana un filo conduttore che accompagna nei vari itinerari di una regione somma di tante valenze e bellezze.

Dai paesaggi collinari e montani alle spiagge dorate, dai capolavori di grandi maestri dell’arte, della poesia, della musica e del canto alle produzioni dell’artigianato
 tour di Visit Industry Marche sono già in distribuzione nelle 3650 agenzie di viaggi che collaborano con GoWorld e si sta lavorando per avere nel 2021 accordi nei mercati esteri più interessati al turismo industriale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.