Unicredit, tre borse di studio in memoria dell’ex presidente Saccomanni

A un anno dalla scomparsa intitolata anche la sala del consiglio di amministrazione

A un anno dalla triste e improvvisa scomparsa dell’ex presidente Fabrizio Saccomanni, UniCredit Foundation lancia tre nuove borse di studio in suo onore per altrettanti dottorati di ricerca in economia. Le tre borse di studio coprono un periodo di due anni e sono destinate a sostenere studenti europei di finanza, economia internazionale e politiche monetarie.

Inoltre, in segno di rispetto e riconoscenza al contributo di Saccomanni in qualità di presidente della banca, UniCredit ha deciso di rinominare la sala consiliare al 29esimo piano di UniCredit Tower in piazza Gae Aulenti come Sala del Consiglio di amministrazione Fabrizio Saccomanni.

Cesare Bisoni, presidente di UniCredit, ha dichiarato: “L’eccellente competenza finanziaria ed economica internazionale di Fabrizio Saccomanni ha portato grande valore alla banca. Attraverso quest’iniziativa, riconosciamo ed esprimiamo la nostra gratitudine per il suo contributo durante il periodo di presidenza in UniCredit. Manterremo vivo il suo ricordo sostenendo gli studenti di economia nei Paesi in cui operiamo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.