Alla Gea Srl istituita la banca solidale delle ferie e dei permessi

Accordo sindacale sottoscritto da Fp Cgil, Uiltrasporti e Fit Cisl con la società

Con l’accordo sindacale sottoscritto da Fp Cgil, Uiltrasporti e Fit Cisl, rappresentati da Michele Massari, Andrea Bacci e Matteo Landucci, con Gea Srl (società a capitale pubblico che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in Garfagnana), è stata istituita la banca solidale delle ferie e dei permessi.

“L’intesa – dicono i sindacalisti – trae spunto dalle disposizioni della legge 151/15 e dalla normativa contrattuale di categoria introducendo concretamente la possibilità di “donare” parte delle proprie ferie ai compagni di lavoro che ne abbiano necessità per assistere figli, congiunti o in caso di perdita del coniuge in presenza di figli minori”.

“Un accordo che nasce dallo spiccato spirito solidaristico – concludono i sindacati – presente tra le maestranze della società garfagnina, fortemente voluto dalla rappresentanza sindacale unitaria e dagli stessi lavoratori ed agevolato dalla direzione aziendale che ha messo a disposizione tutti gli strumenti amministrativi utili alla reale applicazione dell’accordo. Con quest’accordo, si riuscirà così a dare un minimo di aiuto in più nei momenti di maggior bisogno“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.