Le Fonti Awards: proclamati i CEO dell’anno 2020

Più informazioni su

Il 18 giugno 2020 si è tenuta la premiazione, in diretta streaming, de Le Fonti Awards per quanto riguarda il comparto assicurativo. Questo evento, attesissimo ogni anno per via della sua portata internazionale e per la grande visibilità mediatica che consente di ottenere alle eccellenze italiane, non si è quindi lasciato fermare dal Covid. Al contrario, in un momento storico così complesso e delicato sono emerse realtà che sono state capaci di distinguersi su più fronti, adottando strategie innovative e portando avanti progetti che permettessero di superare la crisi attuale.

Tra i premi più importanti di tutte le edizioni de Le Fonti Awards però troviamo il “CEO dell’anno”: un riconoscimento prestigioso, che mette in luce le personalità di spicco nel panorama nazionale, i Top Manager migliori del settore. Vediamo dunque chi è stato premiato in questa edizione 2020 e quali sono state le motivazioni della giuria.

“CEO dell’anno Insurance” a Patrick Cohen

CEO dell’anno Insurance”, il premio più prestigioso del comparto assicurativo, è stato vinto anche quest’anno da Patrick Cohen, amministratore delegato di AXA Italia. La sua spinta all’innovazione e la sua costante ricerca di strumenti che consentissero di gestire al meglio l’emergenza sanitaria sono state decisive in questa edizione. Secondo i giudici, Patrick Cohen ha meritato di essere insignito per il terzo anno consecutivo di questo riconoscimento per la sua grande spinta all’innovazione dell’esperienza cliente ma non solo. Il CEO di AXA Italia ha dimostrato in un momento come quello attuale di essere in grado di fornire strumenti di diagnostica completi e risposte valide ai propri dipendenti oltre che all’intera comunità.

CEO dell’anno Assicurazione dei crediti commerciali a Ernesto De Martinis

Il premio “CEO dell’anno – assicurazione dei crediti commerciali” è andato quest’anno ad Ernesto De Martinis, amministratore delegato di Coface Italia. Anche questo è un riconoscimento importante, sebbene meno prestigioso rispetto a quello ottenuto da Patrick Cohen. Secondo la giuria, Ernesto De Martinis ha meritato di essere insignito di tale premio per la sua lungimiranza e per l’attenzione rivolta a tutti i dipendenti, alle imprese e ai partner anche in un momento delicato come quello degli ultimi mesi.

“CEO dell’anno Innovazione Insurance” ad Andrea Sabìa

Ad Andrea Sabìa, amministratore delegato di Bene Assicurazioni, è andato il premio “CEO dell’anno Innovazione Insurance”. Il Top Manager ha dimostrato, secondo la giuria, di saper guardare al futuro con strategie innovative ed con un piano operativo che si è dimostrato vincente. Sabìa effettivamente è stato in grado di portare una compagnia assicurativa nata da appena 3 anni ad elevati standard qualitativi: un’impresa compiuta tra l’altro in un periodo storico senz’altro non facile. Cambiamento e trasformazione digitale sono entrati a pieno titolo in questa realtà assicurativa, grazie ad Andrea Sabìa che è stato giustamente premiato per il suo grande lavoro.

Le Fonti Awards premia un’innovazione tutta Italiana

Con questa edizione del 18 giugno sono state messe in luce da Le Fonti Awards le personalità di spicco nel settore assicurativo del nostro Paese. I Top Manager che hanno saputo non solo condurre l’azienda ad una crescita effettiva ma anche distinguersi per il proprio sguardo rivolto al futuro e per l’introduzione di strumenti digitali innovativi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.