Dai sentieri ai borghi: il turismo in Lucchesia guarda al 2021 con un nuovo portale

Presto sarà sviluppata anche una app con geolocalizzazione del visitatore: l'idea è stata accolta e promossa da Confesercenti Toscana nord

Uno sguardo ottimista al 2021 e al rilancio del turismo in Toscana e nella provincia di Lucca. Questo lo spirito con cui è stato realizzato il portale toscanaviaggi.it, grazie all’intuizione di Sabrina Quilici e Stefano Cogoni titolari dell’agenzia di viaggi Terre di Bacco di Pontasserchio, alla realizzazione della web agency romana Boongaweb e al supporto di Confesercenti Toscana Nord.

Portale che ha avuto il suo battesimo ufficiale alla recente fiera di settore Ttg di Rimini. “Questo progetto nasce dalle conseguenze della pandemia – spiega Sabrina Quilici – che ha causato un forte calo di presenze turistiche soprattutto straniere. Abbiamo quindi pensato di andare a ritrovare quel mercato fondamentale per la nostra regione, mettendo a disposizione un portare realizzato da chi lavora con il turismo e di turismo vive”.

“Su toscanaviaggi.it – prosegue Quilici – è possibile trovare informazioni sulle località toscane, divise per provincia, prenotare pacchetti, soggiorni, ristoranti fino all’escursione. Spazio anche ai borghi bellissimi ma spesso meno conosciuti, pensiamo ad esempio alla Garfagnana o al Compitese, magari raggiungibili con percorsi per biciclette, trekking, con le famose strade bianche o attraverso la via Francigena, percorsi tutti riportati on line”.

“Uno strumento snello – prosegue l’ideatrice – in continuo aggiornamento con il quale puntiamo ad offrire una immagine ancora più attraente dei nostri territori. Riuscendo, è la nostra ambizione, ad allungare quella permanenza media di poco meno di 2 giorni che il turista dedicava alla Toscana prima del lockdown”.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la sfida di Sabrina e Stefano con i quali collaboriamo già da tempo – aggiunge Tommaso Impenna, socio insieme a Federico Napoli di Boongaweb – per realizzare un portale sul turismo toscano che possa rispondere alle esigenze sempre crescenti di coloro che vogliono organizzare in proprio un soggiorno. Nelle diverse sezioni è possibile trovare tutto quello che serve per una vacanza nella splendida Toscana. In arrivo anche una app con la quale il turista geolocalizzandosi, avrà la possibilità di individuare altri luoghi da visitare rispetto a dove si trova”.

Confesercenti Toscana Nord ha fatto da supporto al progetto, come spiega il suo responsabile area lucchese Daniele Benvenuti. “Un progetto frutto del coraggio imprenditoriale di Sabrina e Stefano che durante il lockdown si sono messi a lavoro per pensare alla fase della ripresa. Il portale, tra i più innovativi in circolazione, è una risposta concreta e di alta qualità. In un momento ancora di totale incertezza sul futuro, gli imprenditori di uno dei settori più colpiti in assoluta dalle conseguenze del virus non si arrendono e si mettono in gioco. La nostra associazione lo sostiene offrendo agevolazioni (iscrizione gratuita fino al 31 dicembre 2020 e con uno sconto del 30 per cento per tutto il 2021) per i nostri soci, anche se ovviamente la partecipazione è aperta a tutte le imprese toscane”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.