Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Accordo di cooperazione commerciale tra Unicredit e Icbc

L’accordo promuoverà lo sviluppo commerciale e rafforzerà la cooperazione nei mercati di riferimento di UniCredit

Più informazioni su

UniCredit e Industrial and Commercial Bank of China (Icbc) hanno annunciato oggi (22 ottobre) la firma di un Memorandum d’intesa (MoU) finalizzato a rafforzare la cooperazione commerciale e le soluzioni per i clienti nei settori Global Transaction Banking (Gtb), Debt Capital Markets, Financing, Global Markets, M&A e Financial Advisory.

L’accordo ha lo scopo di sviluppare relazioni amichevoli e non esclusive di cooperazione a lungo termine tra le due banche, al fine di promuovere le opportunità di business tra Cina, Italia, Germania, Austria ed Europa Centrale ed Orientale, nonché di intensificare la collaborazione tra le imprese di questi Paesi in materia di commercio, investimenti, contratti per progetti esteri, finanziamento di fusioni e acquisizioni transfrontaliere, servizi di finanziamento, mercati del capitale di debito e in altri settori.

L’accordo si propone di instaurare una cooperazione efficace in materia di investimenti commerciali e contratti per progetti esteri, oltre a sostenere i rispettivi clienti corporate nei loro business internazionali ed esplorare nuove opportunità commerciali e di investimento nei rispettivi mercati e in Europa, in particolare in Europa Centrale e Orientale, Italia, Germania e Austria.

Gianfranco Bisagni, Co-Ceo Central and Eastern Europe di UniCredit, ha commentato: “UniCredit è orgogliosa di essere un partner chiave dell’economia reale, supportando i clienti nella loro espansione internazionale con una gamma completa di prodotti e servizi. La Cina è il secondo partner commerciale dell’Eurozona nonché un mercato in cui siamo presenti dal 1982. L’annuncio odierno si tradurrà in ulteriore arricchimento delle soluzioni rivolte ai nostri clienti e promuoverà un reciproco sviluppo commerciale attraverso la crescita internazionale”.

Icbc è stata fondata l’1 gennaio 1984 e trasformata in una società per azioni nel 2005. Il 27 ottobre 2006 è stata quotata con successo sia alla Borsa di Shanghai che alla Borsa di Hong Kong. Grazie a un impegno continuo e a uno sviluppo stabile, Icbc è riuscita a diventare la banca leader a livello mondiale. Vanta un’eccellente base di clienti, una struttura commerciale diversificata, forti capacità di innovazione e competitività sul mercato e offre una gamma completa di prodotti e servizi finanziari a oltre 7,5 milioni di clienti corporate e 627 milioni di clienti privati.

UniCredit è una banca commerciale pan-europea, semplice e di successo, con una divisione Corporate & Investment Banking completamente integrata e una rete unica in Europa occidentale, Centrale e Orientale a disposizione della sua ampia base di clientela.

UniCredit offre un servizio competente alla clientela internazionale e locale, offrendo un accesso senza eguali a banche leader in 13 mercati principali grazie alla sua rete bancaria europea, che include Italia, Germania, Austria, Bosnia e Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia. Disponendo di una rete internazionale di uffici di rappresentanza e filiali, UniCredit serve i clienti di altri 18 Paesi di tutto il mondo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.