Suolo pubblico, Confesercenti: “Comune disponibile a prolungare l’esenzione nel 2021”

Il commento del responsabile Daniele Benvenuti ai margini dell'incontro con la nuova assessora alle attività produttive Chiara Martini

“Piena disponibilità dell’amministrazione comunale a prolungare anche nel 2021 l’esenzione della tassa sul suolo pubblico sia per i pubblici esercizi che per gli ambulanti”. E’ il responsabile Area Lucca di Confesercenti Toscana nord Daniele Benvenuti a commentare con queste parole l’esito del primo faccia a faccia a Palazzo Orsetti con la nuova assessora alle attività produttive Chiara Martini.

“Purtroppo la pandemia non sembra assolutamente allentare la propria morsa – spiega Benvenuti – e quindi è necessario muoversi ancora in un regime di emergenza. Emergenza che per le attività commerciali vuol dire crollo dei fatturati frutto evidente di minore propensione al consumo. Purtroppo a questo crollo non possono sopperire i contributi statali ancora insufficienti per rispondere ai reali bisogni. Diventa quindi fondamentale il ruolo delle amministrazioni comunali pur comprendendo le loro difficoltà di bilancio”.

“Diamo atto al Comune di Lucca di essere stato una delle prime amministrazioni a rendere gratuito il suolo pubblico per tutto il 2020 – sottolinea il responsabile -. Una boccata di ossigeno per bar e ristoranti ma anche per gli ambulanti, categoria che sta ancora pagando in prima persona le conseguenze del coronavirus con la cancellazione delle fiere imposta del nuovo Dpcm. Sperando che nelle prossime settimane la situazione possa migliorare e quindi si vada verso un progressivo allentamento delle restrizioni, per le imprese diventa fondamentale programmare il 2021 almeno sapendo di non dover pagare il suolo pubblico. Siamo anche pronti ad un dialogo per il periodo natalizio, cercando insieme al Comune di conciliare la questione sanitaria con le necessità del commercio. Pensiamo ad esempio ai mercatini natalizi che a nostro avviso possono svolgersi regolarmente ed in sicurezza nel totale rispetto dei protocolli, così come già avviene per quello settimanale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.