Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Ecobonus e sismabonus al centro del quarto webinar di Studio Dr48

L'appuntamento online mercoledì (28 ottobre) alle 9,30 sui provvedimenti previsti dal decreto rilancio

Un focus su ecobonus e sismabonus. È in programma mercoledì (28 ottobre) alle 9,30 l’ultimo dei quattro webinar gratuiti organizzati dallo Studio Dr 48, in collaborazione con UniCredit, per offrire una panoramica sui provvedimenti ricompresi dal decreto rilancio in materia di agevolazioni fiscali sulle spese sostenute per la riqualificazione energetica e sismica degli immobili.

L’incontro, centrato sul tema econobonus e sismabonus, la cessione del credito e lo sconto in fattura, coinvolge come relatori diversi professionisti tra tecnici, legali, imprese, amministratori di condomini e commercialisti. Tutti gli interessati possono chiedere di partecipare ai webinar scrivendo a segreteria@studiodr48.it. Il decreto rilancio ha infatti introdotto nuove agevolazioni fiscali sulle spese sostenute per gli interventi realizzati sugli edifici volti, in particolare, all’aumento della efficienza energetica e alla riduzione del rischio sismico.

“Abbiamo ritenuto utile – spiegano gli esperti dello Studio Dr 48 – promuovere gli incontri di approfondimento sulle agevolazioni fiscali previste dal Decreto Rilancio al fine di mettere in luce, a favore dei colleghi, dei cittadini, dei clienti interessati e dei tecnici del settore, gli aspetti salienti della normativa, che, come emerso nel corso dei primi mesi di decorrenza, dall’1 luglio scorso, ha messo in evidenza molti dubbi e criticità. Lo studio, avvalendosi anche dei colleghi e dei professionisti che hanno messo a disposizione le loro competenze specifiche, si augura che nel corso dei prossimi incontri alcuni di questi aspetti possano trovare una soluzione soddisfacente, anche grazie ad eventuali modifiche normative e ai chiarimenti ministeriali che potranno intervenire”.

“UniCredit continua ad essere impegnata nello sviluppo della finanza per la sostenibilità – sottolinea Andrea Burchi, regional manager centro nord UniCredit – e l’occasione del Superbonus 110% ci consente inoltre di fare sistema con i principali attori coinvolti nel progetto, vale a dire tecnici e professionisti. Vogliamo fornire indicazioni e risposte concrete ai cittadini e alle imprese che si avvarranno della misura governativa. In questo modo possiamo dare il nostro contributo alla ripartenza economica del paese e all’adeguamento del patrimonio immobiliare italiano, migliorandone l’impatto ambientale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.