Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

‘Sostegno imprese’, al via il progetto di Unicredit e Aac Consulting

Il primo appuntamento, centrato sul tema 'Visione-Strategia-Filiera: i punti fermi per la ripresa', si terrà il 9 novembre alle 16,30

Riordinare i paradigmi e programmare nuovi approcci alla conduzione delle aziende del territorio. Sono questi i punti cardine del progetto Sostegno Imprese, messo a punto da UniCredit e Aac consulting di Parma, società specializzata nella consulenza di direzione e organizzazione per imprenditori e professionisti. L’iniziativa, nata dopo un confronto aperto con direzioni aziendali, Confindustria, associazioni, istituzioni e commercialisti, punta ad affiancare le imprese in un percorso di sostegno per superare, con azioni integrate, le criticità che caratterizzano i processi aziendali e le difficoltà determinate da un contesto di mercato complicato dalle conseguenze della pandemia.

Molteplici ambiti di intervento che il progetto intende affrontare avvalendosi dell’intervento di un team di consulenti esperti multi-area, in grado di operare in sinergia con i diversi interlocutori coinvolti. “La realtà economica del periodo richiede un impegno forte e pratico verso le imprese con tutti gli strumenti disponibili – indica Armando Caroli Amministratore di Aac Consulting -. La nostra struttura assiste da molti anni imprenditori e manager con consulenza professionale per l’efficienza organizzativa e la competitività. Anno dopo anno, abbiamo sviluppato progetti, percorsi e strumenti per affiancare, guidare e innovare attività e far evolvere queste figure, attraverso piani formativi, attraverso la nostra Business School, accademie manageriali aziendali, collaborazioni con Università e Associazioni, con eventi divulgativi, e con una rivista di cultura aziendale. Ora riteniamo sia veramente venuto il momento di concentrare tutte le risorse insieme ad UniCredit per contribuire a creare per i prossimi anni una nuova normalità imprenditoriale: il nostro contributo come Comportamento Sostenibile è un vero e proprio Percorso di Sostegno alle Imprese per la loro continuità, che parte con una serie di incontri e continua con servizi di assistenza a tutte le aree aziendali.”

“Il nostro Gruppo si è sempre impegnato nel sostenere lo sviluppo del tessuto produttivo italiano, e oggi il ruolo della banca diventa ancora più cruciale dato il contesto così complesso che stiamo vivendo – sottolinea Andrea Burchi, regional manager centro nord UniCredit -. Vogliamo essere in prima linea quindi anche come facilitatori di momenti di confronto e di formazione  con le aziende del territorio. Per questo abbiamo voluto organizzare questo percorso di consulenza e informazione in sinergia con Aac Consulting, mettendo a disposizione degli imprenditori le nostre risorse e la nostra competenza su temi chiave per una ripresa produttiva sostenibile”.

Tra le iniziative ricomprese nel progetto Sostegno Imprese, sono in programma sei webinar gratuiti per offrire alle aziende del territorio un valido supporto su temi di rilievo funzionali agli obiettivi di ripartenza: dalla valutazione della solidità dell’impresa al valore delle filiere, dall’innovazione all’internazionalizzazione. Per partecipare ai webinar basterà iscriversi dal sito web https://www.sostegno-imprese.it/#webinar. Il primo appuntamento, centrato sul tema Visione-Strategia-Filiera: i punti fermi per la ripresa, si terrà il 9 novembre alle 16,30.

L’incontro sarà aperto dai saluti introduttivi di Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit; e di Armando Caroli, Amministratore A.A.C. Consulting Srl. Seguiranno gli interventi, moderati da Livio Stellati, responsabile Territorial Relations Centro Nord UniCredit, di Alberto Mari, Presidente del Terziario Confindustria Macerata; Gabriele Gori, Responsabile Credit Risk Portfolio Analytics Group Risk Management; e Andrea Barra, Vice responsabile Commercial Banking – UniCredit Factoring. Seguiranno quindi i webinar con focus sull’Analisi della solidità patrimoniale, dei fabbisogni finanziari e relativi impatti sul rating (18 novembre) e sull’Analisi della filiera produttiva (3 dicembre). L’iniziativa si arricchisce inoltre di due live coaching (il 23 novembre e il 14 dicembre) organizzati nell’ambito della Digital & Export Business School di UniCredit: un percorso di informazione e formazione, realizzato in collaborazione con Sace Simest e Microsoft, dedicato al mondo delle imprese e dei suoi professionisti per condividere sapere ed esperienze e leggere insieme il contesto attuale, cercando nel cambiamento nuove opportunità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.