Migliori robot aspirapolvere 2021: quali sono secondo l’esperto

Più informazioni su

Ogni anno vengono realizzate delle classifiche relative alle migliori aspirapolvere. Questo per rendere i consumatori più consapevoli sui tipi di prodotti presenti in commercio e verso quali modelli orientarsi, almeno per avere un margine di confronto.

Oggi ti parlo di quali sono i migliori robot aspirapolvere 2021 secondo l’esperto. Recentemente infatti Andrea Pilotti, ormai noto a tutti per le sue recensioni e test effettuati relativamente al mondo degli elettrodomestici, ha pubblicato una classifica nuova relativa a quelli che secondo lui sono i migliori robot aspirapolvere presenti sul mercato, tenendo in considerazione il rapporto tra qualità e prezzo.

Secondo Pilotti, almeno così emerge dalla sua classifica, i top 3 per la miglior qualità offerta sono:

  • Proscenic M7 PRO: Un buon rapporto qualità prezzo per un aspirapolvere 2 in 1 che, oltre a rimuovere la polvere, si occupa anche di lavare i pavimento. Raggiunge bene ogni angolo della casa senza incastrarsi e in dotazione vengono dati diversi accessori. Può essere gestito tramite smartphone e il sistema di mappatura laser.
  • iRobot Roomba 692: iRobot Roomba 692 invece è un aspirapolvere dalla forma circolare che raggiunge bene tutte le zone. Sotto alcuni punti di vista ha delle funzioni limitate, in fin dei conti appartiene alla linea entry level dell’azienda iRobot. Dall’altra però ha delle caratteristiche molto interessanti e svolge bene il proprio lavoro. Ha un sensore per riconoscere il livello di sporco molto sensibile. Con una sola ricarica permette di pulire un appartamento di 60 metri quadri.
  • Xiaomi SDJQR02RR: E’ un buon robot aspirapolvere, con molti vantaggi e anche qualche svantaggio. Però ha un buon rapporto qualità prezzo. Il suo motore è potente, possiede ben 12 sensori e un sistema laser di mappatura intelligente. Permette di pulire un appartamento di 100 metri quadri in una sola ricarica. L’unica pecca è la app un po’ incompleta, incapace di connettersi bene con i server.

Nella lista troviamo anche dei robot aspirapolvere della Electrolux, della Neato Botvac, della Bissell, della Samsung e dell’Ariete.

Lo scopo infatti non è quello di acquistare un prodotto di fascia alta, a un prezzo elevato e quasi privo di difetti, ma piuttosto un modello che a un prezzo contenuto, offre la miglior qualità possibile. Non è facile individuare questo genere di prodotti se non siamo esperti, ed ecco perché liste come questa sono assolutamente importanti per saper individuare il robot aspirapolvere che fa al caso proprio.

E’ importante poi poter accedere al confronto tra gli elettrodomestici, come ha fatto Pilotti nella nuova sezione dedicata e inaugurata nel 2020. Uno dei principali problemi infatti risiede proprio nello scegliere tra elettrodomestici che si assomigliano tra di loro, con delle caratteristiche tecniche abbastanza vicine. Ogni elettrodomestico inevitabilmente presenterà dei pro e dei contro e devono essere noti all’acquirente, in modo che a a cosa va incontro e soprattutto sceglierà in base alle proprie esigenze specifiche.

La scelta di un elettrodomestico in fin dei conti non deve mai essere sottovalutata, si tratta di piccoli investimenti che facciamo per semplificarci la vita e vanno sempre affrontati nel modo giusto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.