Quantcast

Ricostruzione del cavalcavia a Querceta, Fita Cna: “Notizia molto positiva”

Il portavoce Alessandro Albani: "Vigileremo su tempistica e modalità di costruzione"

Diverse volte negli anni passati la Fita Cna è intervenuta sulle criticità del cavalcavia di Querceta. E la notizia del fatto che l’infrastruttura verrà interamente demolita e costruita ex novo non può che essere considerata positiva dall’associazione di categoria. Certamente la categoria che si occupa di trasporti si augura che i tempi indicati, questa volta, siano rispettati, così come la scelta di costruire un ponte di prima categoria.

“I disagi causati da questa infrastruttura sono molti – commenta Alessandro Albani, portavoce della Fita Cna – e ne abbiamo parlato più volte, evidenziandoli in tutti gli incontri avuti con l’amministrazione comunale. E’ chiaro che per noi è necessaria una soluzione definitiva e la scelta di un ponte nuovo che permetta il passaggio a carichi rilevanti ci trova concordi. La speranza è che le parole del presidente della Provincia, che ha indicato l’inizio dei lavori per il 2022, siano rispettate”.

Il cavalcavia di Querceta si trova in un’arteria di enorme importanza e la sua sistemazione porterà maggiore sicurezza sulla strada, evitando percorsi non sempre economicamente sostenibili per i trasporti eccezionali. Ad esserne interessate sono le numerose attività della zona che, con i loro mezzi pesanti, giornalmente, sono costrette a percorrerlo. “Da parte nostra – dice Albani – vigileremo su tempistica e modalità di costruzione, in modo che vengano rispettati i tempi indicati, visto che è interesse di tutti arrivare ad una soluzione nel più breve tempo possibile”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.