Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Costruire un export digitale di successo: c’è il webinar promosso da Unicredit

Martedì (9 marzo) un incontro digitale organizzato da Lapam, UniCredit, Alibaba.com e Google, dedicato alle imprese del territorio interessate alle opportunità del digitale e dell’e-commerce

Più informazioni su

Dalla sinergia tra Lapam, UniCredit, Alibaba.com e Google, un evento digitale dedicato alle aziende che vogliono sfruttare le opportunità del digitale e dell’e-commerce e che desiderano affacciarsi sui mercati esteri.

Nel corso del webinar in programma martedì 9 marzo, con inizio alle 16,30, saranno approfondite le più recenti strategie per favorire l’esportazione delle imprese del Made in Italy in modalità completamente digitale, in sicurezza e semplicità. Saranno inoltre illustrati i nuovi trend del marketing online.

Dopo i saluti iniziali di Daniele Casolari, Responsabile ufficio sindacale e comunicazione Lapam; e di Livio Stellati, Responsabile Territorial Relations Centro Nord UniCredit; Marco Wallner, Responsabile Corporate Commercial Synergies, Corporate sales & Marketing Italy UniCredit, presenterà il servizio per la digitalizzazione delle imprese “UniCredit EasyPack”. Seguiranno gli interventi di Nicola Carone, New Business Executive Google Italia, che illustrerà il supporto che le piattaforme di Google offrono alle vendite online; e di Virginia Vassallo – Business development manager per Alibaba.com Italia, centrato sull’Export nel mondo con Alibaba.com. Modera l’incontro Alberto Savi, Senior Banker Small Business UniCredit.

E’ possibile iscriversi attraverso il sito di Lapam (https://www.lapam.eu/eventi/eventi-di-settore/eventi-commercio/lapam-e-unicredit-easypack-come-costruire-un-export-di-successo/)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.