Quantcast

Riapre a San Concordio dopo più di un anno il ristorante ‘Al Viale’ foto

I nuovi gestori, imprenditori di origine cinese, avevano chiuso i battenti al primo lockdown. Si torna all'antico nello storico locale

Aveva chiuso, lasciando una ferita non lieve in tutto il quartiere. Ma è pronto a riaprire, sfidando anche i tempi di pandemia, uno dei ristoranti simboli di San Concordio.

È tutto pronto, infatti, perché si risollevino le saracinesche Al viale terminando così oltre un anno di complesse vicende che hanno visto anche l’intervento dell’ufficiale giudiziario. La gestione, infatti, era passata da qualche anno a imprenditori di origine cinese che, iniziato il lockdown, hanno a deciso di chiudere battenti e di non riaprire più. Non solo, la nuova società che gestiva il ristorante ha anche smesso di pagare l’affitto del fondo, tanto che a un certo punto è stato chiesto, e ottenuto, lo sfratto esecutivo.

Da quel momento si è potuto ripartire da zero e sono stati i vecchi gestori a riprendere in mano un pezzo di storia del paese a sud del centro storico di Lucca. Una garanzia di continuità sia nell’offerta gastronomica sia in parte del personale, a partire dalla cucina.

Cambia solo il numero di telefono che sarà, per chi vuole iniziare ad avvantaggiarsi, lo 0583.989050. Buon appetito. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.