Quantcast

Antica Valserchio leader di sostenibilità

Importante riconoscimento per la storica azienda

Un importante riconoscimento premia Antica Valserchio, punto di riferimento per la produzione di accessori tessili per i marchi del fashion system mondiale: l’azienda guidata da Alessandro e Massimo Bertolani è tra i Leader della sostenibilità, lista delle 150 aziende italiane più sostenibili secondo un’indagine condotta da Statista – azienda specializzata in ricerche di mercato, ranking e analisi di dati aziendali – in collaborazione con Il Sole 24 Ore. All’interno dello studio sono state analizzate circa 400 aziende italiane prendendo in considerazione le tre macroaree della sostenibilità: ambientale, sociale e di governance aziendale.

Sostenibilità ambientale

L’impegno di Antica Valserchio si è distinto per le attività messe in campo in termini di riciclo e rigenerazione dei prodotti secondari: l’azienda ha ricevuto nel 2018 il riconoscimento come gestore di sottoprodotto per aver integrato all’interno dei processi aziendali pratiche per il recupero degli scarti al fine di realizzare materie prime rigenerate.

Nel 2020 è stata poi ottenuta la certificazione ​Grs (Global recycle standard) – standard che attesta che i prodotti ottenuti da materiali da riciclo siano ottenuti nel rispetto di criteri ambientali e sociali estesi a tutte le fasi della filiera produttiva.

Nello stesso anno l’azienda ha stretto la partnership, assieme ad altre realtà della filiera, con Re-Verso™: un sistema di produzione a economia circolare per lana, cashmere, seta e cammello di alta qualità, dalla gestione dello scarto fino alla sua cernita, lavorazione e re-introduzione sul mercato.

Il riconoscimento ha preso in considerazione poi l’approccio virtuoso nei confronti della gestione delle emissioni di gas serra, del consumo energetico (di particolare rilievo il ricorso a fonti di energia rinnovabile) e del consumo idrico.

Sostenibilità sociale

Antica Valserchio si è posizionata tra i Leader della sostenibilità per l’impegno concreto nei confronti di temi come la diversità e le pari opportunità: l’azienda conta infatti una percentuale pari al 59% di lavoratrici donne al proprio interno e del 7% di dipendenti con disabilità.

Di particolare rilievo anche le attività in termini di formazione. Tale attività opera su due livelli, formazione continua delle risorse interne sia su progetti dedicati ai giovani. l’attivazione del percorso di formazione Sistema moda con articolazione “tessile, abbigliamento e moda” e percorsi di alternanza scuola-lavoro che consentono di ospitare in azienda circa 10 studenti nel corso dell’anno. Per quanto concerne lo sviluppo delle risorse interne, l’azienda ha avviato diversi programmi formativi volti a far crescere le competenze professionali e le softs skills.

Rilevante anche l’impegno nel sociale dell’azienda: Antica Valserchio mostra da sempre un’attenzione particolare nei confronti del proprio territorio di appartenenza che si concretizza in progetti di charity e donazioni (in particolare all’Ospedale di Castelnuovo Garfagnana e alla Associazione Il Sogno Onlus) a sostegno della comunità locale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.