Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - Life&People

Sky Stone & Songs, nuova sede ma la storia non cambia: “Piazza Napoleone? È solo food and drink” foto

Renè Bassani: "I negozi di dischi sono come un granello di polvere sparso nell'universo, noi proseguiamo grazie alla nostra passione". E gli anni sono 26

Lo Sky Stone & Songs cambia sede e si sposta da piazza Napoleone a via Vittorio Veneto, unico negozio di dischi in centro storico che ha resistito in questi anni, grazie al lavoro e alla passione dei due titolari, Franca e René.
Tutti in città conoscono il negozio, i proprietari e la sua storica sede, che è rimasta inalterata per tutti questi anni, adesso è il momento di cambiare.

“Cambia il mondo, bisogna cambiare anche noi – dichiara il titolare René BassaniPiazza Napoleone è diventata esclusivamente food e drink e non è più la realtà giusta per un negozio di musica. Via Vittorio Veneto è a due passi da dove ci trovavamo prima, il fondo ci è piaciuto subito e abbiamo deciso di mettere in atto questo cambiamento.”

Il nuovo Sky Stone & Songs ha inaugurato lo scorso sabato (8 maggio), un negozio luminoso, moderno e con un’ampia esposizione di vinili, vero fiore all’occhiello della sede di via Vittorio Veneto.
Lo Sky Stone & Songs compie 26 anni d’attività il prossimo primo settembre – prosegue René – ancora prima del mio negozio, nello stesso fondo in piazza Napoleone ve n’era un altro e anche loro vendevano dischi. Praticamente erano quaranta anni che vi era un’attività dedicata alla musica”.

In tutti questi anni il settore ha subito notevoli cambiamenti, dall’arrivo dei cd, all’imperante attività del web che ha colpito soprattutto le attività commerciali, fino al ritorno in auge del vinile.
“Ai tempi di Tolomeo i negozi di dischi erano frequentatissimi – racconta sorridendo René – oggi con la rivoluzione copernicana in corso, il negozio di dischi è diventato un granello di polvere sparso nell’universo. Ma noi ci crediamo ancora, crediamo nel nostro lavoro e si vive di quello”.

Un’attività, quella dello Sky Stone & Songs, che per René e Franca è diventata una passione.
C’è una riscoperta dei vinili anche da parte dei giovani – spiegano i titolari – I ragazzi ascoltano un brano su Spotyfi e poi vengono qui a cercare un oggetto musicale e acquistano il vinile da collezione del loro artista preferito. Ascoltare la musica dal vinile è un’altra concezione rispetto a farlo da un computer, quando metti un vinile sul piatto si è pronti ad ascoltare un’opera d’arte”.

Nel nuovo fondo, ampio spazio quindi ai vinili , giradischi e wi-fi, ma non solo, torneranno gli appuntamenti musicali a cui lo Sky Stone & Songs ci ha abituato in questi anni, con ospiti illustri come Fedez, Roberto Vecchioni, Elettra Lamborghini, Bobo Rondelli, i Goblin e molti altri. Un luogo che nel corso del tempo è diventato un centro di diffusione della cultura musicale e che anche nei prossimi anni rimarrà un punto di riferimento per gli appassionati della musica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.