Quantcast

Enel Energia, taglio del nastro per il nuovo spazio a Porcari foto

I locali saranno aperti inizialmente dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13

È stato inaugurato il nuovo spazio Enel Partner di Porcari, in via Pacini 6, nel centro del paese.

Nella giornata di apertura sono intervenuti il sindaco di Porcari Leonardo Fornaciari, il responsabile spazi Enel Partner della Toscana Carlo Pastorelli, il channel manager di Enel Energia Antonio Innamorato e l’imprenditore Marco Baccellini di Mb Tech, partner specializzato nel settore della consulenza energetica che gestisce l’attività di Porcari e che conta già Spazi Enel a Capannori e ad Altopascio.

I locali di Porcari, che si aggiungono a quelli già presenti sul territorio cittadino e provinciale di Lucca, saranno aperti inizialmente dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. Gli Spazi Enel integrano i canali di contatto esistenti, in particolare il contact center e il sito web www.enel.it, sempre operativi per fornire informazioni ai clienti e svolgere tutte le operazioni legate alle forniture di energia elettrica e gas. Complessivamente, sul territorio regionale gli Spazi Enel sono quasi 90.

Gli ingressi dei clienti, muniti di guanti e mascherine, saranno scaglionati per garantire il distanziamento mentre all’interno dei locali sono stati allestiti divisori protettivi in plexiglass e posizionati dispenser di gel disinfettante. L’igienizzazione e la sanificazione quotidiana dei locali completano le misure previste. Nel nuovo spazio Enel i cittadini possono richiedere l’attivazione o la modifica di contratti luce e gas, la verifica dello stato dei pagamenti e dei consumi, la domiciliazione per il pagamento delle bollette su conto corrente bancario o su carta di credito e consulenze personalizzate sulle opportunità di Enel Energia per energia elettrica e gas più adatte alle proprie abitudini di consumo.

“Nel dettaglio, con l’obiettivo di andare incontro ai cittadini, tra le proposte adatte alle abitudini dei clienti, Enel Energia ha lanciato Scegli Oggi, sia luce che gas, un’offerta che propone il 30% di sconto sulla componente energia per chi sceglie Enel Energia provenendo dal mercato libero (40% per chi proviene dal servizio di maggior tutela del mercato elettrico) con prezzo bloccato per 24 mesi – spiegano da Enel -. Per quanti hanno già il contatore di nuova generazione, è disponibile anche Ore Free, che consente di scegliere tre ore al giorno di energia gratis, ed Enel One che dà la possibilità di individuare il piano adeguato di consumo con quantitativo mensile di kWh a prezzo fisso e tutto incluso (comprese iva e imposte). L’energia proviene da fonti 100% rinnovabili”.

“All’interno degli spazi Enel è possibile anche sottoscrivere l’offerta Fibra di Melita, senza costi di attivazione, con modem WiFi incluso – dicono ancora da Enel -. Inoltre, sono a disposizione i nuovi prodotti di Enel X, la divisione del gruppo elettrico dedicata a prodotti innovativi e soluzioni digitali, per rendere più efficienti gli impianti di casa e dei luoghi di lavoro. A breve i cittadini avranno anche la possibilità di effettuare operazioni sul circuito PayTipper di Enel X”.

“Ci fa particolarmente piacere apertura – ha detto il sindaco di Porcari Leonardo Fornaciari – perché si tratta di un nuovo servizio sul territorio che potrà offrire assistenza e consulenza ai cittadini, ma anche a tutti coloro che frequentano questi luoghi per motivi di lavoro e di turismo, nonché per le molte aziende del nostro importante indotto economico. È particolarmente significativo affiancare al positivo processo di digitalizzazione in corso un presidio fisico in cui le persone possano continuare ad incontrare professionisti competenti e disponibili su servizi strategici come l’elettricità, il gas e tutto ciò che attiene all’efficienza energetica”.

“Con questo innovativo Spazio Enel – ha dichiarato Carlo Pastorelli per Enel Energia – apriamo un nuovo punto fisico importante, che si aggiunge ai canali digitali e telefonici esistenti, nell’ambito di un percorso costante di radicamento sul territorio provinciale di Lucca, con particolare riferimento nel caso specifico alla piana lucchese dove abbiamo presidi fisici importanti. Questo significa presenza nelle comunità locali e qualità assoluta nei servizi che offriamo, perché vogliamo essere sempre più vicini ai cittadini e ai clienti, sia nell’attività di assistenza sia nella proposta di risparmio in bolletta e di efficienza energetica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.