Quantcast

Horeca, E-work cerca 10 figure da inserire in hotel e ristoranti in provincia di Lucca

Per sostenere la selezione e la ripresa del settore è in programma un national digital recruiting day giovedì (24 giugno) alle 11 con la partecipazione di Federalberghi

Settantatre figure da inserire in hotel, bar, catering e ristoranti. È questo l’annuncio lanciato da e-work, gruppo italiano specializzato nella consulenza, somministrazione di lavoro e gestione di soluzioni per grandi aziende e multinazionali con una divisione dedicata ai professionisti dell’Horeca per trovare personale in Toscana.

In particolare a Lucca sono aperte 10 posizioni, 43 a Firenze e 20 a Prato. Per sostenere la selezione e la ripresa del settore, e-work ha organizzato un national digital recruiting day del settore Horeca per giovedì (24 giugno) alle 11 con la partecipazione di Federalberghi: un evento online per inquadrare lo stato attuale del settore, le prospettive future e presentare ai candidati che si iscriveranno, in dettaglio, le opportunità aperte.

“La stagione estiva ci consegna l’aspettativa di una ripresa del turismo, soprattutto nazionale. Siamo lontani dai numeri record del 2019 ma i segnali sono positivi – Dichiara Angelo Candido.-. L’elemento qualificante dell’accoglienza sono le persone, perciò occorre lavorare per qualificare sempre di più gli addetti del settore, favorire l’accesso di giovani motivati ad intraprendere una carriera del turismo e operare per garantire loro soddisfazione personale e opportunità di carriera”.

“In questa fase di ripresa fanno da traino soprattutto gli hotel di lusso nelle località d’arte e di vacanza e i grandi catering che si occupano di eventi e cerimonie – commenta Cristina Palmieri, National Key Account Ho.re.ca di e-work -. Quello che riscontriamo come effetto della pandemia è che l’80% del personale prima impiegato nel settore Ho.re.ca risulta attualmente impiegato in altri settori. Si apre pertanto la ricerca oggi di un numero consistente di professionalità specializzate, variabile da regione a regione, ma che coinvolge tutto il territorio. Tra le figure più difficili da reperire, in questo momento, c’è il personale di cucina e quello di sala. Una carenza di candidati che sta portando, più che in passato, le aziende ad affidarsi ad agenzie specializzate nel settore della ristorazione e hÔtellerie, come e-work, per trovare personale qualificato. I contratti che vengono proposti, variano per mansione; prevalentemente si tratta di contratti stagionali e spesso prevedono anche vitto e alloggio”.

Per partecipare al digital recruiting day è necessario iscriversi (clicca qui). Tutte le posizioni aperte nel settore Horeca sono consultabili sul sito di e-work (clicca qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.